Spesa, farmaci, libri: il Comune di Abbadia attiva le consegne a domicilio

Servizi dedicati alle persone impossibilitate a uscire di casa grazie alla collaborazione dei volontari di Protezione civile. Ecco tutte le informazioni utili e come richiederli

Il Municipio di Abbadia Lariana

Il Comune di Abbadia va incontro alla cittadinanza nel momento peggiore, quello del lockdown durante la seconda ondaata epidemica di Covid-19. Allestiti infatti tre servizi di indubbia utilità al cittadino, con la consegna domicilio dei farmaci, dei libri e della spesa. Il tutto con l'apporto dei volontari del gruppo "Don Battista Cossali" di Protezione civile.

Emergenza Covid, ad Abbadia la farmacia riprende la consegna a domicilio

La consegna dei farmaci è in collaborazione con la Farmacia Lariana. Per quanto concerne la spesa, si tratta della prosecuzione di un'attività già sperimentata con successo durante la prima fase dell'epidemia la scorsa primavera, e verrà consegnata ogni mercoledì e sabato per chi fosse impossibilitato a uscire di casa. Hanno aderito cinque negozi: La Bottega dei pensieri, il Panificio Segreto Marco, la Gastronomia Il viandante, l'azienda agricola Spreafico Roberto, l'alimentari Micheli Rita. È possibile contattare il negozio entro le ore 10 per effettuare l'ordine (sotto i riferimenti).

Per quanto riguarda i libri, possono richiederli gli iscritti al Sistema bibliotecario e che non siano positivi al Covid o in quarantena o in isolamento fiduciario. I volumi saranno consegnati ogni venerdì pomeriggio dai volontari. Per prenotare biblioteca@comune.abbadia-lariana.it, telefonando dalle 14 alle 18 allo 0341 700381 o prenotando online sul sito lecco.biblioteche.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Covid, Lombardia verso l'entrata in "zona gialla": cosa cambia

  • Due incidenti distinti alla stessa ora lungo la Statale 36, deceduto un 56enne

  • De Capitani: «Il Dpcm sul Natale divide l'Italia in due. Voglio vedere chi avrà il coraggio di multare»

Torna su
LeccoToday è in caricamento