Attualità Via Nazionale, 65

Abbadia, aiuto concreto alla cittadinanza: le ricette si ritirano in farmacia

Sinergia tra la "Lariana", medici, Protezione civile e Comune per evitare assembramenti negli ambulatori. Per anziani e soggetti deboli prevista la consegna dei farmaci a domicilio

I titolari della Farmacia Lariana di Abbadia

Ricette ritirabili non più dal medico, ma direttamente dal farmacista. Tra le iniziative intraprese per fronteggiare l'emergenza da Covid-19 e fornire servizi di vicinanza ai cittadini, si segnala quella dei titolari della Farmacia Lariana di Via Nazionale ad Abbadia Lariana.

L'attività commerciale ha infatti instaurato nei giorni scorsi, dopo il Decreto governativo dell'8 marzo, una sinergia con il Comune di Abbadia, i medici di base e i volontari della Protezione civile per agevolare gli anziani.

I commercianti chiudono spontaneamente, i sindaci ringraziano. Servizi a domicilio

Cosa significa? Sarà possibile recuperare in busta chiusa le proprie ricette direttamente in farmacia per evitare gli assembramenti negli ambulatori medici. Inoltre, per i soggetti più fragili per i quali è sconsigliabile non uscire di casa  (anziani, persone debilitate e ammalate) sarà attivo un servizio di consegna a domicilio.

I titolari della Farmacia lariana hanno inoltre disposto l'ingresso a non più di tre persone alla volta nel locale di Via Nazionale per garantire un metro di distanza.

Comune di Abbadia, le nuove disposizioni dopo il decreto per il Coronavirus

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbadia, aiuto concreto alla cittadinanza: le ricette si ritirano in farmacia

LeccoToday è in caricamento