Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Via Papa Giovanni XXIII

"Il tempo passa ma tu non passi mai": fiori e palloncini in ricordo di Chiara

La giovane fu investita e uccisa il 20 maggio di un anno fa: venerdì gli amici hanno voluto onorarne la memoria affiggendo anche uno striscione in prossimità dell'attraversamento di Via Papa Giovanni XXIII

"Il tempo passa ma tu non passi mai". Gli amici di Chiara Papini hanno tributato un commosso ricordo alla ragazza nella serata di venerdì, a un anno dalla sua tragica morte. In Via Papa Giovanni è stato affisso uno striscione e sono stati apposti mazzi di fiori (tra l'altro spesso presenti in quel luogo), in prossimità dell'attraversamento pedonale in cui Chiara perse la vita. Gli amici hanno anche provveduto al lancio di palloncini, un gesto dal forte valore simbolico e affettivo.

Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

La sera del 20 maggio di un anno fa la ragazza veniva strappata alla vita a soli 19 anni mentre attraversava la strada in Via Papa Giovanni, investita e uccisa da Samuele Mellace, 24enne lecchese successivamente condannato in Appello a cinque anni e sei mesi per omicidio stradale.

Chiara, quella sera, si trovava in compagnia di alcuni amici. L'investitore era scappato senza prestare soccorso, venendo rintracciato poco dopo dalla Polizia. In fase processuale è stata riconosciuta la guida sotto effetto di stupefacenti. Il funerale di Chiara si era svolto allo stadio Rigamonti Ceppi, a pochi giorni dalla riapertura post-lockdwon, per contenere il grande afflusso di persone giunte a tributarle l'ultimo saluto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il tempo passa ma tu non passi mai": fiori e palloncini in ricordo di Chiara

LeccoToday è in caricamento