Attualità Via Galileo Galilei, 1

Confartigianato Lecco, si rinnova "Aperto per ferie": «Introdotto un voucher per la fidelizzazione del cliente»

Per il venticinquesimo anno di fila l'associazione di categoria propone l'iniziativa, questa volta integrata da una novità sostanziale

Da sinistra: Vittorio Tonini, Daniele Riva e Davide Riva

Torna “Aperto per Ferie”, l’iniziativa estiva targata Confartigianato Imprese Lecco. Dall’1 al 31 agosto, cliccando sul sito apertoperferie.artigiani.lecco.it, compariranno tutte le aziende associate a Confartigianato che manterranno aperta la propria attività durante il mese di agosto. Nonostante il lockdown e la lunga emergenza Covid, le adesioni confermano il dato dello scorso anno, attestandosi a 796 imprese per oltre 70 mestieri coinvolti: alimentaristi, installatori elettrici e termoidraulici, autoriparatori, fabbri, falegnami, tecnici informatici, tassisti, aziende nautiche e di autonoleggio o noleggio di bus, estetiste, parrucchieri e attività di servizi vari per la persona e per la casa. Anche le aree geografiche sono tutte rappresentate, dal Lago alla Valsassina, dalla Città di Lecco al Meratese. Visto il forte apprezzamento dei cittadini nei confronti di “Aperto per Ferie”, hanno aderito anche aziende da fuori provincia, in particolare dalle zone limitrofe della Bergamasca, del Comasco, dell’Alto Lago e del Monzese.

«Nelle imprese sta rimanendo un segno importante di questi mesi - ha introdotto Daniele Riva, Presidente dell'associazione di categoria -. Vogliamo che questa iniziativa sia di ripartenza, in tanti vogliono lavorare di più ad agosto rispetto agli altri anni: è un segnale di vicinanza anche nei confronti del territorio, ci mettiamo nel ruolo di garante delle nostre imprese, serie e non improvvisate. “Occhio” ai numeri verdi del pronto intervento, perchè poi c’è un “pronto costo” da sommare: l’intervento di una nostra impresa, invece, è quello di una realtà seria e radicata sul territorio. Abbiamo avuto richieste anche da fuori provincia (Bergamo, Como, Monza e Brianza), oltre a un ristorante: le ferie sono cambiate per tutti, ci aspettiamo una presenza massiccia di persone che non andranno fuori dal territorio».

presentazione aperto per ferie confartigianato lecco 29 luglio 20203 daniele riva-2

Il voucher sconto

«Le aziende aderenti rispondono alla domanda dei cittadini - ha aggiunto il Segretario Vittorio Tonini -. La configurazione territoriale è ben rappresentata e diffusa sul territorio provinciale, si coprono anche tutta la zona del lago e della Valsassina, così come accade per Oggionese e capoluogo. L’iniziativa piace molto anche ai Comuni, noi forniremo l’elenco delle aziende aderenti alle Amministrazioni; è un marchio di particolare interesse. Il voucher vuole fidelizzare il cliente».

presentazione aperto per ferie confartigianato lecco 29 luglio 20202 vittorio tonini-2

Sostanziale l'introduzione del voucher sconto: «Dal primo settembre al 31 dicembre il cittadino può usufruire di una scontistica se ha la necessità di nuovi interventi eseguiti dallo stesso artigiano; il mondo dell’artigianato vuole ripartire in modo spedito e questo è un altro modo per farlo. Si tratterà di individuare i servizi specifici, i tempi (l’indicazione è quella di partire con il mese di settembre) e l’entità della promozione (dal 5% al 15%). L’obiettivo è quello di valorizzare Aperto per Ferie anche quale occasione di fidelizzazione di una clientela eccezionale».

La sede di Confartigianato Lecco, inoltre, rimarrà aperta per tutte le settimane di agosto, eccezion fatta per quella di Ferragosto. Unitamente sarà tenuto attivo il numero verde per le emergenze e le consulenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato Lecco, si rinnova "Aperto per ferie": «Introdotto un voucher per la fidelizzazione del cliente»

LeccoToday è in caricamento