Valmadrera, Ascolto chiede attenzione: «Le Commissioni si svolgano in remoto»

Il gruppo consigliare ha chiesto formalmente di far riunire la Commissione Affari e Bilancio e gli altri incontri collegiali in via virtuale

Con quattro casi riscontrati, stando ai dati diffuti dall'Ats Brianza, Valmadrera è il dodicesimo comune più colpito della provinicia di Lecco durante l'emergenza Coronavirus. Ciononostante, il lavoro dell'Amministrazione Comunale, come nei restanti ottantatrè comuni, prosegue con le modalità note per evitare la diffusione del contagio. In tal senso, nei prossimi giorni si terrà l'importante Commissione Affari e Bilancio: il gruppo Ascolto Valmadrera ha chiesto che la seduta, come «in modo estensivo in relazione a qualunque forma di incontro collegiale già convocato o da convocarsi», si svolga in remoto.

«Mai come in questo periodo riteniamo necessaria questa modalità di modalità svolgimento, è giusto che le Commissioni vengano fatte, ma in tutta sicurezza e rispettando ciò che ci viene richiesto in ogni circostanza. La nostra è solo una richiesta di buon senso», spiega brevemente il consigliere Mauro Dell'Oro in merito alla richiesta, che ha per oggetto "#iorestoacasa".

Commissione Affari e Bilancio: i componenti

Nome Descrizione
Presidente Amaretti Federico
Vice presidente Leidi Alessandro
Componenti Amaretti Federico
Barbuto Francesco
Cazzaniga Pamela
Mazzitelli Domenico
Piazza Marco
Nogara Flavio
Leidi Alessandro
Villa Guido

Emergenza Coronavirus, Ascolto Valmadrera: «Le Commissioni si svolgano in remoto»

Questo il testo della richiesta fatta da Ascolto Valmadrera:

"Con la presente vi scriviamo in merito alla convocazione della Commissione Affari e Bilancio convocata il 02/03/2020 Protocollo N.0004763/2020 e in modo estensivo in relazione a qualunque forma di incontro collegiale già convocato o da convocarsi da parte di codesta Amministrazione da oggi sino al protrarsi ufficiale dell’emergenza “CoronaVirus”

Tenendo conto che:

  • come noto a tutti, dato il purtroppo repentino propagarsi su tutto il territorio Nazionale dell’infezione Covid-19;

  • delle disposizioni via via succedutesi in modo sempre più restrittivo da parte del Consiglio dei Ministri e di altre Autorità competenti;

  • dei costanti appelli quotidiani da parte di tutte le Autorità, a partire dai massimi esponenti della Protezione Civile nazionale e del Ministero della Sanità;

  • delle misure relative al “lavoro agile” intraprese da varie Autorità Pubbliche (si veda, solo ed esclusivamente a titolo esemplificativo il sottostante link del sito del Ministero dell’Interno circa le decisioni prefettizie sul lavoro agile fino al 25 marzo per i dipendenti del ministero dell'Interno, anche delle sedi periferiche allo scopo di limitare la presenza in sede del solo personale destinato alle attività indifferibili che non possono essere svolte in modalità da remoto. https://www.interno.gov.it/it/notizie/emergenza-coronavirus-indicazioni-prefetti-sul- lavoro-agilehttps://www.interno.gov.it/it/notizie/emergenza-coronavirus-indicazioni-prefetti-sul- lavoro-agile)

  • del senso di responsabilità di ciascun cittadino, che riteniamo, in questa emergenza sanitaria eccezionale, debba interpretare con il massimo buon senso il concetto di urgenza e primaria necessità delle sue attività;

Chiediamo

che l’Amministrazione Comunale si organizzi senza indugio affinché gli incontri collegiali di cui al primo paragrafo della presente siano tenuti con Modalità di partecipazione in remoto.

In questi giorni aziende private, ma anche scuole di qualunque ordine e grado, pubbliche e/o paritarie, ed altre tipologie di enti si sono già organizzati ed attrezzati in tal senso.
Siamo certi che anche codesta Amministrazione saprà attivarsi con adeguato tempismo per evitare il più possibile spostamenti fisici ai propri cittadini che ricoprono cariche pubbliche, soprattutto per situazioni non dettate da emergenza/urgenza sostanziale, ma anche per essere da esempio e da sprone per i propri cittadini nel trovare modi alternativi ed efficaci di risposta e reazione alla drammatica situazione in corso.

Ciò detto, ribadiamo, come sempre, la nostra assoluta collaborazione fattiva e propositiva anche sull’argomento di cui all’oggetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cordiali saluti,
Mauro Dell’Oro
Guido Villa"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento