menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'asfalto abbandonato in un'aiuola

L'asfalto abbandonato in un'aiuola

Via Vittorio Veneto: polemiche per l'asfaltatura, il bitume abbandonato in un'aiuola

I residenti hanno lamentato il non rispetto delle tempistiche riportate sui cartelli apposti nella zona, le cui date sono state corrette con dei pennarelli dagli operai

E' polemica in via Vittorio Veneto, nel rione di Santo Stefano di Lecco, per i recenti lavori di asfaltatura che hanno interessato la zona. Due, fondamentalmente, sono le problematiche lamentate dai residenti e dai titolari degli esercizi commerciali della zona: in primis il non rispetto delle tempistiche riportate sui cartelli posizionati nei giorni antecedenti; in seconda battuta, fatto decisamente grave, l'abbandono del bitume avanzato in un'ampia aiuola presente alla fine della strada privata.

Detriti e asfalto gettati dal ponte di Brivio nell'Adda: scoperte le responsabilità, presto severi provvedimenti

Cartelli corretti a mano, asfalto abbandonato nel "verde"

Per quanto riguarda la querelle relativa alle tempistiche, sui cartelli era inizialmente riportato il periodo 3-6 settembre, lievemente in ritardo rispetto all'originaria programmazione, per completare l'intervento: stando a quanto riferito dai residenti, la fresatura del vecchio fondo stradale sarebbe avvenuta martedì 10 settembre, mentre la data sui cartelli sarebbe stata corretta manualmente, due volte, dagli operai che hanno eseguito l'intervento. La pavimentazione, invece, sarebbe stata posata tra lunedì 16 e martedì 17 settembre. Al termine dei lavori, come anticipato, il materiale avanzato è stato gettato nello spazio verde, mentre i cartelli sono stati momentaneamente abbandonati sulla ringhiera che chiude il passaggio pedonale a lato della carreggiata.

AGGIORNAMENTO - Nella giornata di giovedì 19 bitume e cartelli sono stati rimossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento