Asst, accordo azienda-sindacati: accolte le richieste dei lavoratori, «grandissimo passo in avanti»

La Dirigenza dell'azienda ospedaliera e i rappresentanti dei dipendenti hanno siglato, nel pomeriggio di giovedì, un accordo aziendale diviso in sette punti

Una foto dello sciopero di ottobre 2019 davanti al "Manzoni"

E' formale l'intesa tra i sindacati e l'Asst Lecco per l'accordo aziendale. A renderlo noto sono state le sigle sindacali coinvolte: «La scrivente Segreteria Territoriale Sindacale - si legge in una nota -, comunica che oggi 19 dicembre 2019 alle ore 13.30 presso l’aula gialla dell’ospedale Manzoni di Lecco è stato firmato tra la parte sindacale e la direzione strategica della ASST di Lecco, un accordo aziendale il quale prevede tutte le richieste formalizzate alla Direzione espresse dai Lavoratori nelle assemblee. Questo è il risultato attribuibile ad ogni Lavoratrice e ogni Lavoratore che il giorno 4 ottobre 2019 hanno incrociato le braccia, hanno detto "basta" e scioperato, portando un’altissima adesione nei tre presidi Lecco, Bellano e Merate».

I punti dell'accordo Asst-sindacati

Sarà un Natale più ricco perché ci saranno aumenti e riconoscimenti economici riguardo a:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • riconoscimento delle progressioni orizzontali;
  • pagamento della produttività;
  • aumento indennità notturna;
  • indennità mensile sui tre turni con 2 mattina, 2 pomeriggi e 2 notti;
  • aumento indennità dialisi;
  • aumento pronta disponibilità;
  • riconoscimento dell’indennità sportellisti CUP in via sperimentale, al personale amministrativo.

«Ancora un grandissimo passo in avanti per la tutela delle Lavoratrici e dei Lavoratori della ASST di Lecco - commentano entusiasticamente i sindacati -, questo grandissimo risultato è stato possibile, grazie al grande impegno profuso del Gruppo Aziendale Uil RSU Uil Fpl del Lario. Vogliamo ringraziare qui Nella Sciaini, Roberta Di Virgilio, Monica Lumina, Martina Auriemma, Vito Lauricella, Giuseppe Valsecchi, Marco Bradanini, Giovanni Barbagallo, Giuliano Giammona, Gaetano Scardilli. Auguriamo inoltre un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo a Tutte le Lavoratrici e a Tutti i Lavoratori della ASST di Lecco, Noi ci credevamo e Voi ci avete sostenuto grazie di cuore».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento