Auguri dalla strada e ramoscelli di ulivo nelle cassette della posta: a Galbiate la Pasqua "porta a porta"

I residenti hanno ricevuto la visita dei rappresentanti dell'Amministrazione comunale

Don Arnaldo, parroco della frazione di Sala al Barro, di fronte alle abitazioni

Auguri "porta a porta" a Galbiate. Nella mattinata di domenica 11 aprile, giorno di Pasqua, i rappresentanti dell'Amministrazione comunale e i parroci hanno fatto visita, con il supporto della Protezione Civile, ai residenti del comune lecchese. Nella foto in apertura è mostrato Don Arnaldo, parroco della frazione di Sala al Barro che, accompagnato da un consigliere e da un volontario, rivolge la sua benedizione agli abitanti.

Negli scorsi giorni, inoltre, all'interno delle cassette della posta erano stati lasciati dei ramoscelli di ulivo con i "santini" riportanti le benedizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Coronavirus, i dati dell'Asst: pressione stabile su "Manzoni" di Lecco e "Mandic" di Merate

Torna su
LeccoToday è in caricamento