Galbiate: auto elettrica in dotazione alla Protezione Civile per aiutare il Gruppo nei servizi

La società e-Vai ha messo a disposizione del Comune il mezzo in comodato d'uso gratuito

L'auto elettrica messa a disposizione della Protezione Civile

È operativa da giovedì 16 la Renault Zoe totalmente elettrica messa a disposizione da e-Vai in comodato d'uso gratuito al Comune di Galbiate. «L'auto è stata affidata al gruppo comunale di Protezione Civile per lo svolgimento dei numerosi servizi richiesti dall'emergenza Covid-19; consegne a domicilio di alimentari e farmaci, assistenza a cittadini soli, monitoraggio del territorio, e tanto altro», ha spiegato il sindaco Piergiovanni Montanelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Un sincero ringraziamento alla società e-Vai ed ai suoi collaboratori che hanno offerto questa opportunità al nostro Comune. Un primo passo verso quello che in un futuro non lontano diventerà realtà, con la posa di colonnine per ricaricare veicoli elettrici e la possibilità di avviare anche a Galbiate un servizio di Car Sharing elettrico. "Galbiate4future"», ha terminato il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento