rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità Ballabio / Via Giuseppe Mazzini, 2

Ballabio diventa un comune free: azzerati casi e quarantene

Il sindaco Consonni: «Ora l’ordinanza per tornare a vivere i parchi e il paese»

Dopo i cupi mesi della pandemia che hanno duramente colpito la comunità di Ballabio con un bilancio di 6 decessi e una quarantina di casi da Covid -19, il paese può finalmente dirsi fuori dal tunnel: il sindaco Alessandra Consonni comunica che è stato azzerato il numero di contagi e quarantene.  

«Abbiamo atteso con ansia – commenta Alessandra Consonni –  il dato che mi ha comunicato ieri la Prefettura: dopo tanti bollettini tristi e preoccupanti, finalmente possiamo dire che Ballabio è libera dal coronavirus, almeno per quanto riguarda il riscontro ufficiale. Il primo pensiero va ai cari concittadini che la pandemia ci ha strappato. Al cordoglio si unisce il sentimento di gratitudine per l’opera coraggiosa svolta in questo periodo dai nostri volontari, penso in particolare alla Protezione civile e alla Squadra antidegrado». 

«Ora, con rinnovato slancio, ci impegniamo affinché il paese riparta e riconquisti la normalità. Da ieri abbiamo restituito i giochi ai bambini, disponendo una sanificazione quotidiana, e nei prossimi giorni pubblicherò l’ordinanza che riporta i bellissimi e frequentatissimi parchi di Ballabio ai consueti orari di apertura prolungata. Si tratta di un gesto di particolare valore simbolico, perché questa amministrazione ha iniziato il suo cammino proprio prolungando gli orari degli eventi musicali e consentendo i concerti davanti ai locali pubblici, per offrire ai giovani e non solo quella piena vivibilità del paese sino ad allora preclusa da orari da coprifuoco e poi dalle serrate imposte dalla pandemia».

Fonte covidanalysis.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballabio diventa un comune free: azzerati casi e quarantene

LeccoToday è in caricamento