Ben 31.000 mascherine in distribuzione a Pescate

Dopo le 5.000 consegnate ad anziani e lavoratori, da lunedì altre 26.000 saranno distribuite a tutti i cittadini su iniziativa del Comune

Ben 31.000 mascherine in distribuzione a Pescate nei giorni dell’emergenza Covid-19. «Dopo aver consegnato 5000 mascherine acquistate direttamente dalla Giunta ai cittadini che lavorano e agli anziani di Pescate, ne sono arrivate oggi altre 26 mila acquistate dal Comune di Pescate e consegnate alla Protezione civile comunale - ha reso noto il sindaco Dante De Capitani - Le mascherine verranno distribuite gratuitamente a partire da lunedì prossimo a tutti i nuclei familiari di Pescate che ne faranno richiesta,  in ragione di un pacco da 30 pezzi o un pacco da 15 per i nuclei mono famigliari».
Le modalità di distribuzione saranno resi noti sul sito internet comunale da domani, venerdì 3 aprile. Nella foto da sinistra l'assessore alla protezione civile Elio Valsecchi, il sindaco, il volontario Giancarlo Perrucchini e il capogruppo della Protezione Civile Daniele Ratti. Vicino a loro le mascherine sistemate anche in una trentina di scatoloni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento