Piove dentro il "Bione": «Livelli inaccettabili, i consiglieri non hanno potuto neanche approfondire»

Una clip mostra gli spogliatoi completamente allagati: l'acqua entra dal soffitto

Nell'ultimo periodo si è tornati a parlare spesso e volentieri del centro sportivo comunale "Al Bione", come da tradizione con accezione negativa. Dopo il caso Calcio Lecco 1912, è ancora il lato calcistico a tenere banco: martedì pomeriggio, infatti, proprio una squadra dei giovani blucelesti si è trovata a fare i conti con un fatto decisamente spiacevole. Le giovani Aquile hanno visto piovere letteralmente dentro gli spogliatoi presenti a fianco del campo "1".

«Livelli inaccettabili»

Sul caso è intervenuto anche Filippo Boscagli, consigliere di Lecco Ideale:

«Personalmente mi mette una immensa tristezza vedere così il Bione, nel video preoccupato di una mamma. Spero sia un utile insegnamento anche per non smettere mai di vigilare e verificare i servizi per i nostri ragazzi. 

Ci sono dei livelli assolutamente inaccettabili. Questo è uno di quelli.

Abbiamo fatto un sopralluogo per i futuri lavori senza poter approfondire i problemi di oggi, come denunciato già nella commissione del 22.04. 

Il Bione non ha bisogno un cambio di passo ma di essere da subito completamente ribaltato ed evitare scene come quella di oggi».

Si parla di

Video popolari

Piove dentro il "Bione": «Livelli inaccettabili, i consiglieri non hanno potuto neanche approfondire»

LeccoToday è in caricamento