Black-out allo stadio e lavori al Bione, lo sport diventa scontro politico

Botta e risposta tra il consigliere leghista Andrea Corti e gli assessori Nigriello e Valsecchi. «Lavori al centro sportivo fermi da qualche mese». «Sono sotto costante osservazione»

Lo stato attuale dei lavori al centro sportivo al Bione

Le strutture sportive diventano terreno di scontro... poco agonistico e molto politico. Dopo il black-out che domenica scorsa ha interessato il Rigamonti Ceppi, mettendo a repentaglio la regolarità dell'incontro vinto dalla Calcio Lecco sul Novara, il consigliere comunale del Gruppo Lega Salvini Premier-Lega Lombarda Andrea Corti è intervenuto sulla questione sport a Lecco, allargando la critica al centro sportivo comunale al Bione dove sono ancora in fase di ultimazione i recenti lavori di riqualificazione.

Calcio Lecco più forte del Novara e del black-out. Zamperini: «Spettacolo indecoroso per la città»

«Per Lecco è stata una domenica sportiva coi fiocchi, da ricordare - scrive Corti - Il Rugby Lecco ha portato a casa una grandissima vittoria in terra sarda contro il Capoterra, la Calcio Lecco ha vinto al Rigamonti Ceppi contro un avversario di tutto rispetto come il Novara e la Gimar Basket Lecco al centro sportivo Bione ha battuto la Sangiorgese. Peccato per lo spiacevole inconveniente a cui i tifosi blucelesti hanno dovuto assistere: lo stadio è rimasto completamente al buio per un presunto blackout elettrico e la partita è stata sospesa. Impianto di illuminazione collaudato solo pochi giorni fa. Parlando di sport e impianti sportivi mi chiedo se l'assessore ai lavori pubblici Valsecchi e l'assessore allo sport Nigriello siano stati di recente al centro sportivo Bione, e se stiano seguendo giorno per giorno i lavori dei tre cantieri avviati lo scorso 4 settembre. Come si trova oggi il nostro centro sportivo del Bione? Dopo quattro mesi si possono ammirare solo cantieri aperti e tante macerie. Il campo da calcio non è concluso, la pista d'atletica completamente smantellata e degli spogliatoi nemmeno l'ombra».

«Società sportive preoccupate»

«Personalmente credo che qualcosa si sia fermato - prosegue Corti - Chi vive quotidianamente il centro, mi ha segnalato che i lavori sono fermi da qualche mese. L'appalto prevedeva 91 giorni per la consegna dei lavori. Nel mese di ottobre qualche pioggia c'è stata, ma siamo praticamente all'anno zero. L'Amministrazione comunale dov'è? Fa la voce grossa solo nel momento del proclamo e poi se ne lava le mani? Questo disastro ha un nome e un cognome. Grazie alla prima giunta Brivio e Brivio bis, Lecco ha perso tante opportunità, soldi e progetti. Le società sportive sono preoccupate. I lecchesi sono preoccupati e meritano sicuramente molto di più! Ma sono sicuro che arriveranno tempi migliori».

Dal Comune: «Criticità solo per gli spogliatoi»

Alle parole di Corti hanno risposto, in una nota congiunta, gli assessori allo Sport Roberto Nigriello e ai Lavori pubblici Corrado Valsecchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L'impegno del Comune per lo stadio è sotto gli occhi di tutti e, a ogni buon conto, la posa delle luci al led non ha nulla a che vedere con il black-out - si legge - I lavori in corso al centro sportivo comunale Al Bione sono seguiti costantemente dagli assessorati competenti e dai rispettivi dirigenti. Il campo di calcio sta per essere completato e a breve verrà consegnato, mentre la pista di atletica attende l'approvazione della perizia di variante, nonché di temperature compatibili con la posa della pavimentazione sportiva. Non nascondiamo ci siano criticità da risolvere sul fronte degli spogliatoi, per i quali i dirigenti si stanno relazionando con l'impresa che si è aggiudicata l'appalto. Per concludere sottolineiamo che anche il dialogo con le associazioni sportive è costante e che, nonostante i lavori in corso, i servizi offerti dal centro sportivo comunale sono proseguiti e proseguono senza soluzione di continuità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Manifesto accusa Fasoli: «Come Pinocchio». Il sindaco: «Alle urne abbiamo visto tutti come è andata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento