Bollo auto, lo sconto per chi paga con addebito bancario sale al 15%

Ulteriore agevolazione da Regione Lombardia. L'assessore Caparini: «Semplifichiamo la vita degli automobilisti lombardi. Questa scelta permette, infatti, di dire addio alle code agli sportelli di riscossione»

Con l'avvicinarsi del 31 gennaio arriva per molti automobilisti lombardi il momento di pagare il bollo dell'auto. Da quest'anno, chi lo fa con addebito bancario, può usufruire di uno sconto annuale del 15%, anziché del 10%. Chi, allo scorso 31 dicembre, aveva la domiciliazione attiva, senza fare nulla, quindi automaticamente, può già godere della maggiore agevolazione introdotta con l'ultima manovra finanziaria regionale.

Per averne diritto si deve far pervenire il mandato di pagamento alla Regione entro il giorno 15 o alla fine del mese precedente la scadenza. Le due date valgono rispettivamente nel caso di invio per posta ordinaria oppure online, tramite l'Area
Personale tributi.

Guida al Bollo auto: cosa cambia nel 2020

«Premiamo chi paga con regolarità, facendogli risparmiare circa due mensilità -
sottolinea Davide Caparini, assessore regionale a Bilancio, Finanza e Semplificazione - Più in generale, semplifichiamo la vita degli automobilisti lombardi. La scelta della domiciliazione bancaria permette, infatti, di dire addio alle code agli sportelli di riscossione - prosegue Caparini - e lasciando liberi da questa scadenza, evita di
incorrere in sanzioni per ritardi o mancati pagamenti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come pagare tramite domiciliazione bancaria

Per l'operazione di pagamento tramite domiciliazione bancaria il costo è di 1 euro. Può essere richiesta dai cittadini residenti in Lombardia o iscritti all'Anagrafe Italiani Residenti all'Estero (Aire), proprietari di uno o più veicoli o locatari (solo se il contratto di locazione decorre dal 1° gennaio 2017). In caso di cointestazione, la richiesta deve
essere inoltrata dal soggetto indicato per primo sulla carta di circolazione. Lo sconto vale anche per le persone giuridiche con parco veicolare intestato o utilizzato sino a 50 mezzi. Per le realtà che superassero questo numero la riduzione del bollo rimane fissata al 10%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento