menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

Nel Decreto Rilancio si trova anche il bonus vacanze, un aiuto per incentivare le famiglie ad organizzare le vacanze e rilanciare il turismo. Vediamo quali sono i requisiti e come funziona

Tra le misure del Dl Rilancio, una delle più attese è il Bonus Vacanze da spendere in soggiorni e villeggiature in Italia. La misura consiste in un bonus fino a 500 euro a famiglia per sostenere il turismo, uno dei settori più duramente colpiti dalla crisi causata dall'emergenza Covid-19. 

Requisiti

La misura è contenuta nell’ultima bozza del "decreto rilancio" (ex "decreto aprile") e prevede un buono fino ad un massimo di 500 euro per le famiglie con Isee non superiore a 35mila euro. L'importo scende a 300 euro per i nuclei familiari composti da due persone e di 150 euro per i single. Il buono sarà utilizzabile per il pagamento dei servizi offerti in ambito nazionale dalle imprese turistico ricettive dal 1° luglio al 31 dicembre 2020. Per usufruirne dunque bisognerà trascorrere le vacanze in Italia.  

Come funziona

Come riportato da Today, nel testo del decreto si legge che il credito "è fruibile nella misura del 90 per cento in forma di sconto sul corrispettivo dovuto, anticipato dai fornitori presso i quali la spesa è stata sostenuta e per il 10 per cento in forma di detrazione di imposta in sede di dichiarazione dei redditi da parte dell'avente diritto". Insomma, ad anticipare la maggior parte del dovuto saranno le imprese, che poi - si presume - saranno a loro volte rimborsate dallo Stato. Solo il 10% dello sconto totale (dunque 15 euro per i single, 30 per le coppie e 50 per le famiglie) sarà invece detraibile con il 730. La misura è ancora da approvare e dunque suscettibile di ulteriori modifiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento