Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità Valmadrera / Via Roma

Valmadrera: assegnati buoni spesa per quarantamila euro. A gennaio una nuova finestra per le adesioni

Il Comune ha destinato alle famiglie quaranta dei sessantamila euro stanziati dal Governo

Si è chiusa domenica 20 dicembre la prima "finestra" per la richiesta del buono spesa, misura finanziata dal governo con il decreto legge n.154 del 23 novembre 2020. 

Il Comune di Valmadrera ha accolto circa cento domande e ne ha rifiutate dieci, tutte per mancanza dei requisiti necessari.

Gli uffici coinvolti stanno trasmettendo alle famiglie beneficiarie il buono spesa in formato ".pdf" da presentare negli esercizi commerciali prescelti.

Le risorse finanziarie attualmente utilizzate sono pari a trentamila euro. Considerato lo stanziamento disposto dal governo a favore del Comune di Valmadrera (sessantamila euro) verrà riaperta una seconda finestra, fino a esaurimento fondi, a partire da lunedì 4 gennaio 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera: assegnati buoni spesa per quarantamila euro. A gennaio una nuova finestra per le adesioni

LeccoToday è in caricamento