Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Viale Giacomo Brodolini

"Bione", caso rientrato: la Calcio Lecco torna ad allenarsi in città

Telefonata tra la proprietà e il sindaco: le formazioni interessate tornano sul campo "1"

È rientrato dopo circa quarantotto ore il caso "Bione" che ha visto protagoniste Comune e Calcio Lecco 1912 e ha causato il trasferimento delle formazioni Under 17 e Under 15 dal “Bione” ai campi di Bresso. Stando a quanto appreso, infatti, nel tardo pomeriggio di martedì ci sarebbe stato un contatto diretto tra la proprietà e il sindaco Mauro Gattinoni, fondamentale per arrivare a una ricucitura dei rapporti.

Dalla giornata di oggi, mercoledì, le due squadre blucelesti dovrebbero tornare a svolgere le proprie sedute d’allenamento sul campo “1” del centro sportivo comunale, attualmente interessato da un bando per l’affidamento della gestione, dato che il contratto in essere con In Sport scadrà il prossimo 30 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bione", caso rientrato: la Calcio Lecco torna ad allenarsi in città

LeccoToday è in caricamento