rotate-mobile
Attualità Calolziocorte

Calolzio, 72 mila euro di aiuti al commercio grazie al bando regionale

I fondi andranno a copertura del 50% delle spese rendicontate da diversi esercenti

Si sono concluse le operazioni per l’assegnazione dei fondi del bando "sviluppo dei distretti del commercio" per la Valle San Martino, bando promosso dalla Regione Lombardia con la finalità di incentivare ed innovare il commercio urbano, tramite finanziamenti erogati direttamente ai commercianti che rinnovano le loro attività.

L’amministrazione comunale di Calolziocorte, nella persona del sindaco Marco Ghezzi in quanto responsabile al commercio e dell’assessore Cristina Valsecchi (che ha seguito in prima persona e supportato le attività commerciali per l’accesso al bando stesso), ha promosso questo bando sul territorio ricevendo un contributo di 72.072,06 euro a copertura del 50% delle spese rendicontate da diversi commercianti.

"È in pubblicazione sul sito del Comune la graduatoria con determina che indicherà l’assegnazione ad ogni singolo esercizio commerciale che ha partecipato al bando - dichiara l’assessore Cristina Valsecchi - Questi fondi promossi dalla Regione sono un importante aiuto alla categoria dei commercianti, che in questo modo potranno rinnovare i loro esercizi, i software di gestione e tutto quello che può servire per stare al passo con i tempi. Sono quindi molto contenta che si sia riusciti a portare sul nostro territorio oltre 70.000 euro di fondi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calolzio, 72 mila euro di aiuti al commercio grazie al bando regionale

LeccoToday è in caricamento