menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Giancarlo Scarpellini, arciprete della parrocchia di San Martino Vescovo.

Don Giancarlo Scarpellini, arciprete della parrocchia di San Martino Vescovo.

L'arciprete di Calolzio ricoverato in ospedale

Ieri sera don Giancarlo Scarpellini, 70 anni, è stato trasportato in ambulanza al "Manzoni". La comunità in apprensione per lui

È stato trasportato ieri sera intorno alle 23 in ambulanza all'ospedale di Lecco. La comunità di Calolziocorte è in apprensione per lo stato di salute di don Giancarlo Scarpellini, arciprete della parrocchia di San Martino Vescovo, in centro città. Don Giancarlo, classe 1949, avrebbe infatti ravvisato febbre e alcuni problemi respiratori, sintomi purtroppo riconducibili al covid-19. Al momento non ci sono conferme in merito, si attendono infatti i risultati di tampone ed esami. Fonti legate alla parrocchia confermano comunque che l'arciprete è stato ricoverato d'urgenza al Manzoni per essere sottoposto alle cure e ai controlli necessari. In molti in queste ore stanno esprimendo, con preghiere e telefonate ai volontari parrocchiali, la propria vicinanza all'arciprete.

La fotoelettrica dei Vigili del fuoco illumina il cielo: è un segno di speranza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento