A Calolzio 275 persone controllate, 15 multe e 5 denunciati da parte della Polizia locale

Tutti i numeri dell'attività svolta da inizio emergenza Coronavirus dagli agenti del Comando guidato da Andrea Gavazzi

Una vettura della Polizia locale ieri nella frazione di Rossino.

In questi ultimi giorni la Polizia Locale di Calolziocorte, in seguito all'emergenza Coronavirus e in coordinamento con la Prefettura di Lecco, ha effettuato diversi controlli sul territorio calolziese. Principalmente pattugliamenti lungo le strade, ma anche verifiche aeree con il drone.

L'assessore Caremi: «Uscire di casa solo per lo stretto necessario e con la mascherina»

«Alla giornata di ieri, lunedì 6 aprile, registriamo un totale di 275 controlli e verifiche fatte con 15 contravvenzioni elevate e 5 persone denunciate - fa sapere Luca Caremi, assessore alla Polizia locale del Comune di Calolziocorte - Alla cittadinanza si chiede di mantenersi alle disposizioni date: uscire di casa solo per lo stretto necessario (e per le motivazioni di reale necessità previste dalla normativa) e muniti di mascherina o in subordine, qualunque altro indumento a copertura di naso e bocca, contestualmente ad una puntuale disinfezione delle mani e sempre mantenendo il distanziamento sociale. Si ricorda che ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e temperatura corporea superiore a 37,5 gradi è fatto obbligo di rimanere presso l'abitazione dove hanno la propria dimora, residenza o domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Luca Caremi ringrazia in particolar modo il comandante Andrea Gavazzi e tutti gli uomini della Polizia Locale per l'impegno profuso durante questo periodo di restrizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Margno: l'autopsia conferma la prima ipotesi, i gemelli sono stati strangolati

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Mandello: caos ai Giardini, il sindaco chiude la zona a lago

Torna su
LeccoToday è in caricamento