rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità Val San Martino / Via Attilio Galli

Inaugurata la sede Auser di Calolzio: "Un presidio importante per il sociale"

A Villa De Ponti il quartier generale dell'associazione che si occuperà di trasporti e servizi assistenziali a favore di anziani e disabili. Il presidente Dossi: "Felici di aprire la nostra 16esima sede sul territorio. La salute e la dignità delle persone vengono prima di tutto"

Da oggi anche la Valle San Martino ha un presidio Auser. A Villa De' Ponti, sede distaccata della Comunità montana in via Galli a Calolziocorte, è stata infatti inaugurata questa mattina la sede dell'associazione impegnata con merito a portare avanti una serie di servizi e interventi a favore di anziani e disabili. Innanzitutto assistenza e trasporti nei luoghi di cura, ma non solo. Come ricordato dal presidente di Auser provinciale Lecco, Claudio Dossi, l'associazione rappresenta anche un punto di riferimento per quanto riguarda l'ascolto e l'informazione in merito a prestazioni mediche, prenotazioni di visite, richieste di aiuto, contatti con i servizi sociali. 

Auser Dossi-2

"Oggi siamo felici di tagliare il nastro di questa nuova sede, la 16esima  di Auser in provincia di Lecco - ha dichiarato Claudio Dossi - Al momento qui a Calolzio sono attivi una decina di volontari, ma contiamo di crescere presto e in questa giornata lanciamo un appello a tutti coloro che fossero interessati a unirsi a noi. A Calolzio stiamo già portando 4 veicoli per i trasporti sociali. Il messaggio che vogliamo lanciare con il nostro impegno e la nostra crescita sul territorio lecchese è semplice e allo stesso tempo molto importante: la dignità e la salute delle persone, di ogni età e di ogni condizione, vengono prima di tutto e Auser si impegna a preservarle". 

Auser pubblico 2-2-2

Auser Marina-2

A Calolzio Auser ha già attivato un servizio di telefonia sociale e ora apre anche questa sede, grazie alla disponibilità della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino guidata dal presidente Carlo Greppi - intervenuto alla festa d'inaugurazione con la sua vice Marina Alessandra Calegari - e alla collaborazione dell'Amministrazione comunale di Calolzio guidata dal sindaco Marco Ghezzi. Con loro non sono voluti mancare diversi altri sindaci del territorio, tra cui Marco Passoni (primo cittadino di Olginate) e Giancarlo Valsecchi (sindaco di Erve), senza dimenticare Diego Riva, segretario generale della Cgil Lecco, e Fulvia Colombini, presidente di Auser regionale Lombardia.

Auser Ghezzi-2

Auser sindaci-2

"Ringrazio i volontari presenti e Auser per questo impegno a favore del territorio e delle persone più fragili - ha sottolineato Carlo Greppi - Siamo felici di ospitarvi a Villa De' Ponti dove già si trovano il Gal, Telethon, la Uildm e altre realtà. Questa sede diventa sempre di più una vera e propria casa di comunità, un presidio prezioso per tutto il territorio dal punto di vista sociale". Un tema ripreso da Marina Calegari: "Fa piacere vedere un'associazione di volontariato così attiva. L'operato di Auser riguarda la terza età, ma non solo, è infatti un utile esempio anche per i giovani. Saranno 8 i comuni che faranno capo a questo nuovo servizio. Oggi viene lanciato un messaggio importante e positivo di solidarietà e senso di comunità".

Auser pubblico 3-2

Auser arciprete-2

Marco Ghezzi ha quindi ricordato quanto sia importante sostenere i servizi sociali, un settore al quale sono destinate circa il 25% delle risorse del comune di Calolzio per aiutare le persone più fragili. "L'apertura della sede Auser in città è un'ottima notizia - ha detto il sindaco Ghezzi - Non solo per il servizio di trasporto nei luoghi di cura o di telefonia sociale, ma anche per l'informazione in merito alle prestazioni mediche garantite sul territorio. Ci sono anziani soli che, per timore o perchè semplicemente non conoscono le reti di assistenza territoriale, non chiedono l'aiuto di cui avrebbero bisogno. Ebbene, i volontari Auser possono svolgere anche questo importante ruolo di vicinanza e di informazione in merito a come ricorrere a una visita medica specialistica piuttosto che a un servizio di carattere sociale".

Auser coro-2

Spazio quindi alla musica del coro e al taglio del nastro della nuova sede immersa nel giardino botanico di Villa De' Ponti, vero polmone verde di Calolziocorte. Per ulteriori informazioni sui servizi Auser Lecco a livello calolziese e provinciale, è possibile contattare il numero 0341/286563 oppure il numero verde 800995988.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la sede Auser di Calolzio: "Un presidio importante per il sociale"

LeccoToday è in caricamento