rotate-mobile
Attualità Calolziocorte

Lotteria dei commercianti con un'auto in palio per il Natale targato Calolzio. E c'è anche il trenino

Al via le iniziative natalizie tra cui le luminarie e una giornata di "tour". Torna poi la tradizionale estrazione a premi degli scontrini per favorire gli acquisti in città

A Calolziocorte non è Natale senza la lotteria dei commercianti. Anche quest'anno, infatti, i negozianti cittadini hanno deciso di riproporre l'ormai tradizionale iniziativa per favorire gli acquisti in città e far conoscere la professionalità e i prodotti delle attività locali. "Visto il periodo ancora molto difficile con le bollette alle stelle e il post covid non era scontato poter riproporre questa importante e partecipata iniziativa, ma eccoci qui - commenta Cristina Valsecchi, ideatrice della lotteria e presidente di zona per Confcommercio Lecco - Ringrazio tutti i negozianti che si sono impegnati ancora una volta con un significativo contributo economico e il loro sostegno, siamo un centinaio tra esercenti e sponsor pronti a far vivere un Natale colorato e coinvolgente ai calolziesi, anche con iniziative collegate che verranno organizzate in accordo con la Pro loco, le associazioni e l'Amministrazione comunale".

Tra queste spicca il giro in trenino per Calolzio: l'appuntamento è per la giornata di sabato 10 dicembre: i bambini potranno salire gratis, mentre gli adulti dovranno pagare solo un euro. Nel periodo delle festività, sempre grazie negozianti, verranno poi accese le luminarie e proposte altre iniziative per grandi e bambini. Ma torniamo all'evento principale, la lotteria promossa proprio da Confcommercio Valle San Martino e dai negozianti con il sostegno di Confartigianato e di Confesercenti, i cui delegati sono intervenuti oggi alla conferenza stampa di presentazione. Insieme a Cristina Valsecchi anche Innocenzo Sartor e Valter Vanoli.

Ogni 100 euro di spesa documentata dagli scontrini si avrà diritto a ritirare un tagliando della lotteria. Gli acquisti potranno essere fatti nei negozi aderenti da sabato 19 novembre a domenica 25 dicembre, giorno di Natale. I biglietti saranno poi consegnati fino al 5 gennaio presso gli uffici di Confcommercio in corso Dante, mentre l'estrazione avrà luogo il giorno dell'Epifania alle ore 18:00 al termine del Corteo storico, presso la parrocchia di San Martino Vescovo.

La locandina che sarà esposta dai negozi aderenti.

"La lotteria compie 15 anni e anche questa volta avrà ricchi premi in palio - aggiunge Cristina Valsecchi -  il primo premio sarà una Fiat Panda, seguita da cinque buoni spesa del valore di 300 euro, 200 euro, e 100 euro, questi ultimi per tre per un totale di 6 riconoscimenti. Sempre per favorire gli acquisti nei negozi di vicinato (e non nei centri commerciali) nei fine settimana gli acquisti documentati dagli scontrini avranno valenza doppia e nel weekend del black friday (25, 26 e 27 novembre) valenza tripla. L'anno scorso avevamo staccato ben 8.000 biglietti, vogliamo fare bene anche questa volta".

"Anche quest'anno Confartigianato Imprese Lecco sostiene attivamente le iniziative dedicate al Natale che interesseranno la città di Calolziocorte - dichiara Innocenzo Sartor, presidente della Zona 4 Valle San Martino e Galbiate per Confartigianato e numero uno di Ancos Lecco - Quest'anno più che mai, la scelta di sostenere in particolare il progetto dedicato alle luminarie anche da parte delle associazioni e delle imprese che rappresentiamo, merita un plauso. Le difficoltà che tutti noi, imprenditori e cittadini, stiamo vivendo a causa dei rincari delle forniture elettriche e del riscaldamento è stata comunque superata, stringendo i denti, in nome delle festività che le nostre comunità hanno diritto di vivere con un clima più sereno possibile".

Un tema ripreso anche da Valter Vanoli, portavoce di Confesercenti. "Si tratta di un'iniziativa molto valida e importante: è la dimostrazione che il commercio a Calolzio esiste e ha la volontà di coinvolgere i cittadini e i visitatori da fuori per tenere viva la città. Dispiace solo non essere riusciti a riproporre la pista di pattinaggio, ma le condizioni, e in particolare i costi delle bollette e della manutenzione, non l'hanno reso possibile. Ma ci saremo con la lotteria e altri eventi importanti. Un grazie a tutti i commercianti per il sostegno. Vi aspettiamo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotteria dei commercianti con un'auto in palio per il Natale targato Calolzio. E c'è anche il trenino

LeccoToday è in caricamento