menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un pattugliamento della Polizia locale a Calolzio (foto di repertorio).

Un pattugliamento della Polizia locale a Calolzio (foto di repertorio).

«Nelle ultime ore troppe persone in giro per Calolzio, aumentiamo i controlli»

Intervento del sindaco Ghezzi che chiede con forza di continuare a rispettare le restrizioni: «Aumento ingiustificato di cittadini per le strade. Ho dato indicazioni alla Polizia Locale di applicare alla lettera le ordinanze regionali più restrittive»

Non abbassare la guardia. Nella giornata di oggi, venerdì, le strade di diversi comuni del territorio sembrano più popolate del dovuto e dei giorni scorsi, nonostante sindaci e autorità abbiano ribadito con forza di non uscire di casa e di continuare a rispettare tutte le restrizioni. Tra gli appelli più sentiti, diramato pochi minuti fa, c'è quello del sindaco di Calolziocorte Marco Ghezzi.

«Gli ospedali sono ancora in emergenza»

«In queste ore a Calolziocorte sto assistendo a un ingiustificato aumento di cittadini in giro per le strade in auto e a piedi - sottolinea il sindaco - In questo modo si rischia di compromettere i sacrifici fatti in queste settimane. Di conseguenza, ho dato indicazioni alla Polizia Locale di incentivare i controlli e di applicare alla lettera le ordinanze regionali più restrittive, procedendo a sanzionare tutti coloro che non abbiano un reale motivo per uscire di casa, specie nel fine settimana. Mi rivolgo in particolare agli anziani e ricordo a tutti che gli ospedali del territorio sono ancora in emergenza».

Intanto tra ieri e oggi la Polizia locale ha denunciato quattro persone che si trovavano per le strade di Calolziocorte senza un valido motivo, persone che hanno dunque violato le normative restrittive decise per contrastare l'epidemia. In precedenza la situazione era stata maggioremente sotto controllo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento