Attualità Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga

Caos sulla Statale 36, accordo in Prefettura: il cantiere sarà smantellato il venerdì pomeriggio

Le varie parti si sono radunate in corso Promessi Sposi per trovare una soluzione dopo i gravi disagi dell'ultimo fine settimana

Il traffico che ha causato i gravi ritardi

Il Prefetto di Lecco Castrese De Rosa ha presieduto, nel pomeriggio di martedì 16, un tavolo tecnico tenutosi in corso Promessi Sposi per la risoluzione dell’incresciosa situazione di congestione del traffico automobilistico registratasi nella giornata di domenica lungo la Strada Statale 36. All’incontro hanno preso parte i vertici provinciali delle Forze di polizia, il Comandante della Polizia Stradale – Sezione di Lecco, i rappresentanti di Provincia e i responsabili di Anas.

Il Prefetto, dopo aver espresso il proprio rammarico su quanto verificatosi domenica scorsa, da imputarsi prevalentemente alla presenza di un cantiere di manutenzione posto in prossimità dell’uscita per la Strada Provinciale 72, ha invitato i responsabili di Anas a individuare tempestivamente soluzioni tecniche che evitino per il futuro il ripetersi di situazioni di così intenso disagio per gli utenti della strada.

Il cantiere diventerà mobile

Anas ha garantito che, già a far data dal prossimo fine settimana, il suddetto cantiere sarà smobilitato nelle prime ore del pomeriggio del venerdì, in modo da assicurare l’ordinaria viabilità su entrambe le direzioni di marcia, per poi essere ripristinato nella mattinata del lunedì. Il Prefetto ha chiesto altresì che analoghi interventi di smantellamento cantieri vengano effettuati anche durante le festività infrasettimanali durante le quali si registrano più intensi volumi di traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos sulla Statale 36, accordo in Prefettura: il cantiere sarà smantellato il venerdì pomeriggio

LeccoToday è in caricamento