«Pasto caldo a chi ne ha bisogno»: in centro Lecco l'iniziativa di solidarietà

Un residente ha appeso cartello e una borsa dove possono essere lasciati i beni alimentari

«Pasto gratis a chi ne ha bisogno, aiutiamo per quel che possiamo». Il testo che riportiamo è quello scritto sul grande cartellone affisso di un'abitazione del centro di Lecco, rintracciabile in via Mascari, dove penzola anche una grande busta della spesa: al suo interno, come richiesto dal residente titolare dell'iniziativa, è possibile lasciare i beni alimentari e contribuire alla riuscita della bella iniziativa di solidarietà.

La distribuzione dei pasti avviene dal lunedì al venerdi (18.30 - 19.00), il sabato e la domenica (12.00 -12.30 e 18.30 - 19.00).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

capogiro pasto gratis coronavirus2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento