Dalle aziende lecchesi mascherine per il personale della Casa circondariale

Matteo Zizza (Fns Cisl): «Con il loro forte senso di appartenenza al territorio e rispetto delle istituzioni hanno contribuito, con la donazione dei dispositivi di protezione individuali, al lavoro in sicurezza»

L'emergenza Coronavirus ha reso difficile reperire i dispositivi di sicurezza personale, mascherina in primis. A soffrire tale carenza sono anche i luogi come la Casa circondariale di Lecco. Molte attività del territorio stanno mettendo in atto iniziative per aiutare tutte quelle realtà in difficoltà che svolgono anche un delicato compito istituzionale.

Per questo la Fns Cisl Polizia Penitenziaria ringrazia le aziende che hanno messo gratuitamente a disposizione le mascherine, in  particolare Kapriol Point, con sede nel Comune di Molteno, il negozio di Alta Moda e abiti da Sposa "Odilia Todeschini" di Lecco e l'Azienda di Borse e Borsette e Ingrosso "Effelle" di Lecco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appello alle aziende lecchesi per produrre tute, camici e mascherine

«Non vi sono parole per ringraziare queste aziende del territorio lecchese - ha dichiarato Matteo Zizza, segretario generale della categoria - con il loro forte senso di appartenenza al territorio e rispetto delle istituzioni hanno contribuito, con la donazione dei dispositivi di sicurezza individuali, al lavoro in sicurezza di tutto il personale della Casa circondariale di Lecco. Grazie alla donazione delle mascherine - ha concluso Zizza - il personale di Polizia penitenziaria e il personale amministrativo della Casa circondariale di Lecco ha la possibilità di poter lavorare con maggior sicurezza nel rapporto con la popolazione detenuta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento