Coronavirus, accordo quadro tra Regione e Parti sociali per l'accesso agli ammortizzatori in deroga

La "cassa" interesserà una platea di circa 400.000 lavoratori. Ecco dettagli e siti on line di riferimento

Regione Lombardia e Parti Sociali hanno sottoscritto l'Accordo Quadro sui criteri di accesso agli ammortizzatori sociali in deroga per il coronavirus. Si tratta di un passaggio importante nelle giornate dell'emergenza, dato che questo sostegno al reddito è molto atteso da tante attività in difficoltà per le restrizioni e le chiusure decise allo scopo di contrastare il diffondersi dell'epidemia. 

Coronavirus: tasse regionali sospese fino al 31 maggio, niente sanzioni per bollo auto e Irap

La speranza ora - da parte di datori di lavoro, dipendenti e professionisti incaricati di seguire le procedure per richiedere la cassa - è quella che questi fondi siano erogati il più presto possibile e che i canali telematici per attivare le richieste e accedere ai finanziamenti non riservino complicazioni. Ecco alcuni dati significativi illustrati nella nota stampa diffusa oggi, giovedì 26 marzo, da Regione Lombardia in merito alla sottoscrizione dell'accordo.

Una platea di circa 400.000 lavoratori

La cassa integrazione in deroga è destinata a tutti i datori di lavoro del settore privato che non hanno altre tutele e che quindi non possono accedere ad altri ammortizzatori sociali. Dai dati Inps, la platea sarà di circa 400.000 lavoratori.

Decreto dirigenziale

Oggi è stato approvato il decreto dirigenziale che disciplina le regole procedurali e il modello di Accordo sindacale standard, che è richiesto per le imprese con più di 5 dipendenti. Il decreto verrà messo a disposizione stasera sul portale regionale (sarà pubblicato lunedì 30 marzo sul Burl).

Profilazione imprese sul portale GEFO

Le imprese sono invitate a profilarsi sul portale GEFO sistema informativo (Gefo.servizirl.it/dgformazione), inserendo anche le unità produttive per le quali si chiederà la cassa integrazione. L'operazione potrà essere fatta dal legale rappresentante o dal professionista incaricato. Sempre sullo stesso sito è presente il manuale online nel quale troverete tutte le risposte necessarie alle compilazioni.

Assistenza telefonica e via mail

In caso di difficoltà tecniche informatiche ci si può rivolgere al call center 800.131.151 oppure scrivere ad assistenzaweb@regione.lombardia.it.

Casella di posta per problemi interpretativi

Per i problemi di merito interpretativi delle norme dell'Accordo, da lunedì 30 marzo sarà attiva la casella di posta elettronica: CIGD-COVID19@regione.lombardia.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domande e applicativo regionale

Nei primi giorni della prossima settimana, le aziende potranno cominciare a presentare formalmente le domande di cassa integrazione. Info sul sito istituzionale www.regione.lombardia.it e sull'applicativo regionale "Finanziamenti on line". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento