rotate-mobile
Problemi

I detriti nel Lario hanno danneggiato l'unico catamarano in servizio

Il mezzo non potrà circolare per qualche tempo

Problemi per la circolazione sul Lario. Stante il peggioramento delle condizioni del lago, a causa della presenza di legname e detriti trasportati dalle violente piogge dei giorni scorsi, giovedì mattina l’unico catamarano in servizio - noto come "Città di Como" - ha alzato bandiera bianca a causa del danneggiamento al timone. Il servizio rapido risulta pertanto completamente sospeso. Gli abbonati sono stati allertati. Potranno comunque accedere a tutti gli ulteriori servizi in linea oppure, qualora dovessero utilizzare il servizio bus di Asf, verrà rimborsato loro il biglietto a parziale copertura del disagio subito.

“Ci siamo subito attivati con le istituzioni e le autorità locali - è intervenuto Pietro Marrapodi, gestore governativo dell'ente - per chiedere l'intervento degli enti preposti alla pulizia del lago con l'obiettivo di risolvere al più presto la questione detriti e, una volta ripristinate le unità rapide, riprendere il servizio in condizioni di sicurezza per i mezzi”.

Il catamarano del Lario

Maneggevoli e versatili, queste sono le ultime unità veloci entrate in servizio Lago di Como. Dotati di aria condizionata, possono trasportare fino a 160 passeggeri tutti seduti al coperto. Costruiti presso il Cantiere Navale di Como – località Tavernola – della Navigazione sul lago di Como dal Cantiere Navale di Pesaro (Como e Lecco anno 2001 – Tivano anno 2002).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I detriti nel Lario hanno danneggiato l'unico catamarano in servizio

LeccoToday è in caricamento