Malgrate: successo per la "Cena di mezza Estate". Ora il grande evento della "Rocca Incantata"

La manifestazione promossa dalla Pro Loco si è conclusa con il lancio delle lanterne nel cielo lecchese

Gli attimi che hanno preceduto il lancio delle lanterne FACEBOOK

Successo, domenica sera, per la "Cena di mezza Estate". L'evento promosso dalla Pro Loco di Malgrate, supportata dagli esercenti pubblici del comune lecchese, ha richiamato un buon numero di persone sul conosciuto lungolago, è stato all’insegna del divertimento e del buon cibo, accompagnato da musica dal vivo, specialità gastronomiche e lanterne dei desideri sull’acqua a fine serata.

Decisamente scenico quest'ultimo momento, che ha chiuso la bella manifestazione realizzata dalla Pro Loco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora la "Rocca Incantata"

Messo in archivio questo evento, è tempo di pensare alla "Rocca Incantata": sabato 29 agosto, dalle 14 alle 24, il panoramico tratto della Sp582 tratto che collega Malgrate e Valmadrera sarà chiuso al traffico per una lunga giornata dedicata al gusto e alla musica. In cabina di regia Pro Loco Valmadrera, Pro Loco Malgrate e Valmabar, associazione costituita di recente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Manifesto accusa Fasoli: «Come Pinocchio». Il sindaco: «Alle urne abbiamo visto tutti come è andata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento