Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità Via Parodi

Il lago diventa un set fotografico per i modelli storici della Moto Guzzi

Iniziativa editoriale in uscita tra maggio e giugno per celebrare il centenario dell'Aquila. Protagonisti il noto fotografo bellanese Carlo Borlenghi e lo scrittore Andrea Vitali

Il set fotografico allestito a Bellano

Cosa ci fanno modelli storici della Moto Guzzi in varie location suggestive sul lago? In tanti, nei giorni scorsi, si sono posti la domanda, e a suscitare ulteriore curiosità ci ha pensato un post del sindaco di Bellano Antonio Rusconi - in cui ha taggato l'omologo di Mandello Riccardo Fasoli - con una serie di "scatti".

L'Aquila vola oggi come cento anni fa: buon compleanno Moto Guzzi

Le foto ritraggono le Guzzi all'Orrido di Bellano e in altri luoghi del paese, in veri e propri set fotografici. Perché Bellano? Perché a realizzare le immagini è il celebre fotografo, bellanese di nascita, Carlo Borlenghi. La collaborazione nasce all'interno delle celebrazioni per il centenario della Casa dell'Aquila, e prevede la realizzazione di una pubblicazione (in uscita tra maggio e giugno) che conterrà anche le foto scattate nei giorni scorsi.

Prevista inoltre una mostra che verrà allestita nei prossimi mesi. A curare il tutto lo Studio Zuccoli e lo Studio Borlenghi con la collaborazione degli Archivi Vitali, di Andrea Vitali e di tante altre persone lungo i comuni della riviera. «D'ora in avanti vedremo sempre più Moto Guzzi in giro per il territorio» ha annunciato il sindaco di mandello Fasoli.

post Rusconi Guzzi Borlenghi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lago diventa un set fotografico per i modelli storici della Moto Guzzi

LeccoToday è in caricamento