menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche a Lecco arriva Cepu e Grandi Scuole

Ne abbiamo parlato con Salvatore Gabriele, responsabile di sede, e con Marcello Berera, responsabile della didattica, del nuovo Centro Studio

Il Centro Studio Cepu e Grandi Scuole approda a Lecco. Nella splendida location di piazza Affari, 12, nel cuore della città, ha da poco aperto la sede dell’istituto di preparazione scolastica: di questo e altro abbiamo parlato con Salvatore Gabriele, responsabile di sede, e Marcello Berera, responsabile della didattica.

Sig. Gabriele, finalmente anche a Lecco apre il Centro Studio Cepu e Grandi Scuole, specialisti nella preparazione universitaria e scolastica. Cosa può anticiparci?

«Siamo molto contenti di aprire una nuova sede lombarda di supporto agli studenti residenti nelle zone di Lecco. In Italia se dici preparazione universitaria pensi subito a Cepu e al suo servizio personalizzato rivolto agli studenti che vogliono migliorare i loro risultati e laurearsi nei tempi previsti, qualunque sia la facoltà e il corso di laurea a cui sono iscritti. Con Grandi Scuole invece miriamo ad una serie di servizi su misura per ogni studente pensati per far vivere la scuola come un’opportunità unica di formazione e di crescita e per dare la possibilità di recuperare le insufficienze, gli anni scolastici persi e prepararsi per il diploma. I servizi Grandi Scuole sono attivi per tutti gli indirizzi di studi come licei, istituti tecnici, istituti professionali, e sono rivolti anche gli adulti che non hanno conseguito il diploma».

Il cuore dei vostri servizi è rappresentato dalle figure dei Tutor. Ce ne vuole parlare?

«I servizi Cepu e Grandi Scuole sono affidati ai tutor, docenti esperti specializzati nelle singole materie e nelle metodologie di apprendimento, che ti affiancano nello studio e ti accompagnano passo dopo passo verso i successi a scuola e all’università. Cepu e Grandi Scuole permettono di acquisire il metodo di studio più efficace per ogni singolo studente, che tiene conto del suo modo di apprendere e dei suoi obiettivi scolastici e universitari per aiutarlo a migliorare i suoi risultati».

Sig. Berera, in questo momento storico molto particolare, sappiamo benissimo quanto vi sia a cuore il tema della sicurezza. Quali soluzioni offre il Centro Studio di Lecco?

«Questo tema è stato affrontato seguendo ogni protocollo nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e di sicurezza vigenti. Con Cepu abbiamo attivato il recupero degli esami universitari, per ogni indirizzo di studio, tramite il servizio lezioni e tutoraggio online, per essere sempre presenti e vicino ad ogni studente. Per quanto riguarda Grandi Scuole abbiamo scelto al formula di Didattica Digitale Integrata (DDI) che completa momenti di insegnamento a distanza (svolti su piattaforme digitali) con attività di laboratorio svolte in presenza, per proseguire lo studio in modo dinamico e stimolante. Quello che serve ora, visto il continuo mutamento degli scenari, è un orizzonte d’azione ben delineato, deciso, ma al tempo stesso pronto a ogni cambiamento, un sistema didattico flessibile che in poche ore possa sempre garantire continuità didattica e qualità».

Questo sistema didattico può presentare delle difficoltà?

«Siamo consapevoli che svolgere una lezione a distanza non è la stessa cosa di svolgerne una in presenza e che un bravo docente in presenza potrebbe non esserlo in DaD. Proprio per questo motivo abbiamo investito molto nella formazione dei docenti affinché la didattica a distanza potesse essere stimolante e coinvolgente, selezionando i migliori tutor per ciascuna modalità. Inoltre, con Grandi Scuole utilizzeremo una nuova piattaforma e-learning, GoToSchool, un lavoro frutto dell’esperienza decennale delle società del gruppo, progettata nei lunghi mesi di lockdown».

Per ogni informazione è possibile rivolgersi alla sede di Lecco nella centralissima Piazza Affari al civico 12 o contattare il numero verde 800.331188 o visitare i siti www.cepu.it e www.grandiscuole.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Fontana: «L'incidenza dei nuovi casi ci porterebbe in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento