Filt Cgil, consegnate le mascherine ai lavoratori della stazione di Lecco

Il segretario Salvatore Campisi: «Vogliamo tutelare la salute dei lavoratori degli appalti ferroviari, che sono tra i più esposti al Covid-19». La distribuzione è andata in scena lunedì mattina

Salvatore Campisi consegna le mascherine in stazione

«Vogliamo tutelare la salute dei lavoratori degli appalti ferroviari, che sono tra i più esposti al Covid-19. Per questo abbiamo consegnato loro alcune mascherine».

Così Salvatore Campisi, segretario generale della Filt Cgil Lecco, spiega l'iniziativa andata in scena nella mattinata di lunedì, quando ha donato alcuni dispositivi di protezione individuale recandosi direttamente in stazione nel capoluogo.

«Abbiamo portato mascherine lavabili che possono essere utilizzate per un mese - racconta - ne abbiamo consegnata una per ognuno dei 25 lavoratori impegnati nella pulizia e sanificazione dei treni, ma anche ai dipendenti che si occupano della pulizia degli uffici della stazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, dal 4 maggio riapertura "soft": i punti salienti del nuovo Decreto

Il sindacalista parla anche della Fase 2: «Far ripartire il settore del trasporto pubblico locale è complicato per le norme di distanziamento. Ci auguriamo che si possano trovare accordi che tutelino la salute di lavoratrici, lavoratori e del personale viaggiante».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Elezioni 2020, rese note le preferenze: Antonio Rossi il più votato, Bonacina ancora "top" tra le donne

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento