menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvatore Campisi consegna le mascherine in stazione

Salvatore Campisi consegna le mascherine in stazione

Filt Cgil, consegnate le mascherine ai lavoratori della stazione di Lecco

Il segretario Salvatore Campisi: «Vogliamo tutelare la salute dei lavoratori degli appalti ferroviari, che sono tra i più esposti al Covid-19». La distribuzione è andata in scena lunedì mattina

«Vogliamo tutelare la salute dei lavoratori degli appalti ferroviari, che sono tra i più esposti al Covid-19. Per questo abbiamo consegnato loro alcune mascherine».

Così Salvatore Campisi, segretario generale della Filt Cgil Lecco, spiega l'iniziativa andata in scena nella mattinata di lunedì, quando ha donato alcuni dispositivi di protezione individuale recandosi direttamente in stazione nel capoluogo.

«Abbiamo portato mascherine lavabili che possono essere utilizzate per un mese - racconta - ne abbiamo consegnata una per ognuno dei 25 lavoratori impegnati nella pulizia e sanificazione dei treni, ma anche ai dipendenti che si occupano della pulizia degli uffici della stazione».

Coronavirus, dal 4 maggio riapertura "soft": i punti salienti del nuovo Decreto

Il sindacalista parla anche della Fase 2: «Far ripartire il settore del trasporto pubblico locale è complicato per le norme di distanziamento. Ci auguriamo che si possano trovare accordi che tutelino la salute di lavoratrici, lavoratori e del personale viaggiante».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento