Cinema a Lecco, i nostri lettori sognano la riapertura di una sala storica

Si è chiuso il nostro sondaggio: il 41% rimpiange i tempi di Lariano, Capitol, Marconi, Nuovo o Mignon. Multisala: sì a Valmadrera, meno in città. Troppo distanti quelli in Brianza

Il vecchio cinema Marconi a Lecco

I nostri lettori sognano di vedere riaperta una delle sale cinematografiche che hanno fatto la storia di Lecco. Non importa quale, se Lariano, Marconi, Mignon, Capitol o Nuovo: quel che conta è riavere una sala in città, ancora meglio se profuma di un passato glorioso.

Si è chiuso sabato il sondaggio da noi proposto dieci giorni fa in merito alla crisi dei cinema a Lecco, dove ormai, dal 2014, non esiste una sala adibita a trasmettere film in prima visione se non il cineteatro Palladium, struttura egregiamente gestita dai volontari della parrocchia di Castello.

Il perché è in parte intuibile: i tempi cambiano, il cinema ha perso la potenza evocativa e aggregante di un tempo, anche perché le vie per accedere ai film sono innumerevoli, fra tv, web e relativi servizi on demand. A questo bisogna aggiungere la spietata concorrenza dei grandi multisala - Lissone, Vimercate, Arosio, Montano Lucino i più vicini - che richiamano il grande pubblico e si fanno forti delle comodità offerte e dei centri commerciali annessi.

I numeri della stagione al Palladium

Questo abbiamo chiesto ai lettori di LeccoToday: quale desiderio avete in merito alla questione?

La maggioranza di quanti hanno espresso un voto, nell'ordine delle centinaia, ha premiato l'opzione "riapertura di una sala storica", che ha raccolto il 41% delle preferenze. Nostalgia sì, ma anche un occhio all'innovazione. A Valmadrera prosegue infatti l'iter per la costruzione di un multisala nell'area Fomp, e il 31% dei votanti auspica l'abbattimento dei tempi. I due chilometri di strada da percorrere, con la futura possibilità di trovare ampio parcheggio, non spaventano. Meglio a Valmadrera che costruirlo direttamente a Lecco (26% delle preferenze).

La quarta opzione, infine, "I multisala in Brianza sono sufficientemente vicini", non ha riscosso grandi consensi, soltanto il 2%. Dal nostro sondaggio, un aspetto emerge chiaramente e con forza: la voglia di cinema a Lecco c'è.

sondaggio cinema risultati-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Regione Lombardia riconosce cinque nuove attività storiche in provincia di Lecco

  • Schianto in via Mazzini a Calolzio, motociclista soccorso d'urgenza

  • Incidenti sulla SS36 nella serata di domenica: coinvolte quattro persone

  • Valle San Martino, sindaco insultato e picchiato da un passante

Torna su
LeccoToday è in caricamento