menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori in corso sulla Statale 36: lunghe code all'interno della galleria "Monte Barro"

Forti i disagi per gli automobilisti in arrivo in città dalla Brianza

Forti rallentamenti sulla Strada Statale 36 "del lago di Como e dello Spluga" nella mattinata di venerdì 16 aprile. A causa di lavori attualmente in corso all'interno della galleria "Monte Barro" in direzione nord, infatti, si sono formate delle code che riguardano l'intero tratto che attraversa la montagna, ma che si allungano fino al nuovo ponte di Annone Brianza, come segnalato da lavoratori e lavoratrici in arrivo dalla Brianza. Code sono state segnalate anche sulla Strada Provinciale 583 a Pescate e sulla "Provinciale" di Malgrate e Valmadrera

Le uniche opere di cui sia stata data notizia da Anas riguardano lo svolgimento l’intervento di pulizia della calotta, delle pareti, delle piazzole e delle segnaletiche - oltre alle ispezioni tecniche - all’interno della galleria lungo la Statale 36. Sono interessati i territori comunali di Pescate, Galbiate, Civate, Oggiono e Valmadrera in provincia di Lecco.

traffico statale 36 16 aprile 2021-2

La strada interessata e gli orari

Le opere interessano la carreggiata nord (Lecco) che fino al 24 aprile prossimo sarà chiusa al traffico tra lo svincolo di Civate (km 44,400) e lo svincolo di Pescate (km 49,100) nella sola fascia oraria notturna dalle 21:00 alle 6:00. La limitazione sarà sospesa nelle notti tra sabato e domenica, domenica e lunedì e nelle notti dei giorni festivi e prefestivi. Durante la chiusura il traffico verrà indirizzato in uscita allo svincolo di Civate con prosecuzione sulle provinciali 639 e 583 e rientro sulla statale allo svincolo di Pescate.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento