rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità Alto e Basso Lago / Via Strada Granda

Colico, operativo il nuovo centro di raccolta rifiuti

Domani, sabato 30 luglio, l'apertura al pubblico dopo il taglio del nastro avvenuto oggi. Come funziona e come si presenta l'isola ecologica ampia 2.700 mq

Aprirà domani, sabato 30 luglio, il nuovo centro di raccolta comunale a Colico. I cittadini dovranno recarsi in via Strada Granda e non più al centro di via Ombriano per disfarsi di tutte quelle tipologie di rifiuti non conferibili attraverso le raccolte porta a porta ma comunque differenziabili ed avviabili a recupero e riciclo quali: oggetti ingombranti, rifiuti inerti da costruzione e piccole demolizioni, scarti vegetali di sfalci e potature e ancora rifiuti pericolosi come bombolette spray, toner, vernici, solventi, batterie e accumulatori.

L'ecocentro: attivo anche un sistema di videosorveglianza

foto (1)-14

La nuova "ricicleria" è disposta su una superficie molto più ampia rispetto alla precedente, più di 2.700 metri quadrati, con accessi facilitati e fruibili per le utenze. "Sono stati potenziati i servizi rendendoli moderni e funzionali - fa sapere l'Amministrazione comunale - si è infatti provveduto al posizionamento dei container, di una tettoia fissa e aperta per stoccare i rifiuti pericolosi (oli, neon, accumulatori, pile esauste,) e di un’apposita pavimentazione impermeabilizzata nelle zone di scarico e deposito dei rifiuti. Ad integrazione dell’area vi sono inoltre nuovi sistemi di videosorveglianza e di automatizzazione per il controllo degli accessi e un’adeguata illuminazione notturna a Led".

C'è poca acqua: via i rifiuti dalle sponde del Bione

La recinzione, una struttura per il personale e un sistema di gestione delle acque meteoriche e provenienti dalle zone di raccolta dei rifiuti completano l’opera, "che si appresta ad essere un modello virtuoso di ricicleria per tutto il territorio, potendo contare su alti standard ambientali, tecnologici, di accessibilità e di sicurezza".

foto (5)-6

È stato dato rilievo anche agli aspetti comunicativi dotando l’area di specifica cartellonistica, ben visibile e che evidenzia le tipologie di rifiuti che possono essere conferite, gli orari di apertura, le norme per il comportamento e la viabilità interna. La gestione della ricicleria è affidata a Silea che, grazie alla presenza di personale qualificato e formato, garantisce un servizio efficiente e completo.

Un anno di lavori e un investimento di 535.000 Euro

Soddisfatto il sindaco di Colico. "La realizzazione del nuovo centro di raccolta - commenta Monica Gilardi - rappresenta un importante traguardo per il nostro comune, reso indispensabile dopo un’accurata analisi della precedente area, ritenuta non più adeguata alle necessità della popolazione, sia per quanto riguarda gli spazi, sia per la sua fruibilità”.

foto (7)-5

La realizzazione dell’opera ha richiesto circa un anno di lavori e un investimento di euro 535.000. Si ricorda agli utenti che rimarranno invariati i giorni e gli orari di apertura, la tipologia di rifiuti conferibili e la modalità di accesso tramite tessera regionale dei servizi. Informazioni più dettagliate sono consultabili sul sito comunale www.comune.colico.lc.it nella sezione” Ecologia, ambiente e rifiuti”, sul sito di Silea www.sileaspa.it o contattando direttamente gli uffici comunali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colico, operativo il nuovo centro di raccolta rifiuti

LeccoToday è in caricamento