"Io compro sotto casa" di Confcommercio si conferma una vetrina strategica

In forte crescita le adesioni al progetto di Confcommercio Lecco in favore dei negozi di vicinato

Antonio Peccati e, in primo piano, Alberto Riva BONACINA/LECCOTODAY

Sono oltre 200 le attività che hanno deciso finora di iscriversi a "Io compro sotto casa", una vetrina virtuale che permette di promuovere i propri servizi. La piattaforma, gratuita per gli associati di Confcommercio Lecco, offre una ulteriore opportunità a quei negozi di vicinato della provincia che vogliono farsi conoscere, ampliando il proprio bacino di clientela. In particolare, lo slogan scelto per promuovere "Io compro sotto casa" in questa fase - ovvero "Fai consegne a domicilio? Fallo sapere a tutti! - punta su uno dei servizi che oggi più interessa ai clienti".

«Nei mesi scorsi molte persone hanno riscoperto il valore degli esercizi di vicinato, nei quali è possibile fare acquisti vicino a casa e in sicurezza e dove si trovano calore umano, passione e attenzione - spiega il presidente di Confcommercio Lecco, Antonio Peccati - La nostra associazione, che da sempre ha in queste attività uno dei suoi punti di riferimento, ha deciso di dare loro una mano, lanciando il progetto "Io compro sotto casa" che in pochi mesi è cresciuto in modo significativo. Negli incontri sul territorio (il ciclo "Amazon? No grazie. Il sorriso è il miglior amico del commercio" iniziato da Oggiono e per il momento sospeso per il Covid-19, ndr) avevamo deciso di andare a raccontare questa iniziativa proprio perché consapevoli del suo valore». Poi aggiunge: «Oggi, di fronte a uno scenario che è destinato probabilmente ad aggravarsi per il protrarsi dell'emergenza Coronavirus e per le nuove restrizioni, la scelta di Confcommercio Lecco di promuovere questa iniziativa diventa ancora più rilevante. Ecco perché rinnoviamo l'invito ai negozianti a iscriversi, proprio per avere una ulteriore possibilità di valorizzare i servizi offerti: dalla consegna a domicilio all'asporto, passando per la possibilità di fissare un appuntamento per recarsi nell'esercizio scelto per l'acquisto in tutta sicurezza».

Il progetto "Io compro sotto casa"

La vetrina virtuale, promossa sul sito dell'associazione all'indirizzo https://www.confcommerciolecco.it/io-compro-sotto-casa/, è divisa in 5 grandi categorie (Abbigliamento e Accessori; Alimentari; Bar e Ristoranti; Tutto per la casa; Altre attività) a loro volta ripartite in sottogruppi merceologici. Ogni esercizio è geolocalizzato e nel proprio spazio dedicato può mostrare una propria immagine corredata dal numero di telefono fisso del negozio, dal cellulare (dedicato a prenotazioni/consegne) e dall'indirizzo internet. Per aderire alla piattaforma i negozi devono compilare un form presente sul sito con i dati richiesti e inviare una foto dell'esterno del locale all'indirizzo marketing@ascom.lecco.it . Lanciata nel mese di giugno, la vetrina di "Io compro sotto casa: acquisto vicino e sicuro" ha finora registrato oltre 10mila accessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento