Giovedì, 29 Luglio 2021
gli Istituti riuniti Airoldi e Muzzi
Attualità

I sindacati: «Preoccupati dalle tensioni alla Fondazione Airoldi e Muzzi»

Le Segreterie di Cgil Fp Lecco, Cisl Fp Monza e Brianza e Uil Fpl del Lario auspicano «che in tempi brevi le istituzioni possano porre rimedio e termine a una vicenda molto complessa»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Le Segreterie di Cgil Fp Lecco, Cisl Fp Monza e Brianza e Uil Fpl del Lario sono fortemente preoccupate per la vicenda che sta interessando il nostro territorio e che vede presso la Fondazione Airoldi e Muzzi il fulcro di diversi momenti di tensione attenzionati anche dalla stampa nazionale.

Le nostre categorie auspicano che in tempi brevi le istituzioni tutte possano porre rimedio e termine a una vicenda molto complessa che, in questo particolare momento storico, appesantisce la condizione di lavoro di centinaia di lavoratori e lavoratrici già piegati dal carico dell'emergenza sanitaria a cui hanno e stanno facendo ancora fronte.

Auspichiamo che si possa ritornare al più presto a un clima di serenità nell'interesse delle condizioni di lavoro ma soprattutto per gli ospiti della struttura che meritano di soggiornare in un ambiente molto più tranquillo rispetto a quello attuale. Per queste ragioni il nostro impegno sarà, per la parte che ci compete, provare a mettere in atto tutte le misure di supporto e tutela a favore dei dipendenti della Fondazione che da sempre hanno garantito professionalità e competenza nei confronti degli ospiti della struttura, senza mai risparmiarsi. Invitiamo di conseguenza la Direzione a porre in atto ogni iniziativa volta alla tutela delle lavoratrici e dei lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I sindacati: «Preoccupati dalle tensioni alla Fondazione Airoldi e Muzzi»

LeccoToday è in caricamento