Emergenza Coronavirus: pubblicato il quarto modulo per le autocertificazioni

Ennesima versione del modello dopo il Decreto del Presidente del Consiglio: scaricalo da questo articolo

Alla luce delle nuove circolari arrivate ai prefetti delle diverse città italiane è stato necessario modificare nuovamente l'autocertificazione, da utilizzare in caso di spostamenti durante l'emergenza Coronavirus.

Cliccando qui è possibile quindi scaricare il nuovo modello, compilarlo e firmarlo (o anche ricopiarlo a mano se non si è in possesso della stampante).

Rispetto al precedente form, il cittadino deve specificare: la residenza, il domicilio, indicare l’indirizzo di partenza e di destinazione  del percorso e il motivo dello spostamento. Nel nuovo modello si deve dichiarare di essere a conoscenza anche del DPCM del 22 marzo che riguarda la "limitazione alla possibilità di spostamento delle persone" nel territorio nazionale. 

I motivi restano "comprovate esigenze lavorative", "motivi di salute", "situazione di necessità". La voce "urgenza", sostituisce quella del "rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza". Resta invece la situazione di necessità per spostamenti all'interno dello stesso comune. 

Autocertificazione: scarica il modulo aggiornato al 26 marzo 2020

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Lombardia in zona gialla? «Nel Lecchese interessati circa 1.400 esercizi commerciali»

  • Coronavirus, il punto: calo drastico tra i contagiati nel Lecchese (+53) e i ricoverati negli ospedali

  • Uomo cade da scala, giovane si lesiona due dita: soccorritori in azione

  • Giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa salatissima

Torna su
LeccoToday è in caricamento