Sabato, 15 Maggio 2021
Attualità Via dell'Eremo

Medici e infermieri cinesi in Lombardia per supportare la lotta al Coronavirus: trentasei lavoreranno nel Lecchese

La corposa delegazione arrivata in Italia, comprendente quattrocento operatori sanitari, opererà su tutto il territorio regionale

400 sanitari tra medici di terapia intensiva ed infermieri provenienti dalla Cina, già nella giornata di domani, opereranno in supporto al nostro sistema sanitario regionale. Di questi, 24 infermieri e 12 medici opereranno nella provincia di Lecco, come fatto sapere dalla Prefettura di Lecco nella serata di martedì 17 marzo.

Nel corso della diretta Facebook tenuta qualche ora fa da Regione Lombardia, è stato anche annunciato che domani, mercoledì 18 marzo, Fabrizio Sala, insieme al sottosegretario alla Presidenza con delega ai rapporti con le delegazioni internazionali, accoglierà all'aeroporto di Malpensa il volo proveniente da Shanghai con a bordo 20 tonnellate di materiale medico sanitario e un primo gruppo di 7 medici e 3, tra tecnici e infermieri, che sarà successivamente completato con l'arrivo di circa 300 operatori sanitari. L'arrivo dell'aereo è previsto alle 16.40. Il vicepresidente Sala ha ribadito anche i suoi ringraziamenti, a nome di tutti i lombardi, a chi ha generosamente fatto donazione per permettere l'avvio dell'ospedale presso Fiera Milano in cui si dovrebbero ricavare 500 posti per terapie intensive.

Coronavirus, il punto: Lecco vicina ai 450 contagiati, in Lombardia oltre milleseicento decessi. «Troppi ancora in giro»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medici e infermieri cinesi in Lombardia per supportare la lotta al Coronavirus: trentasei lavoreranno nel Lecchese

LeccoToday è in caricamento