rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità Via dell'Eremo

Coronavirus, dai notai diecimila euro destinati agli ospedali del territorio

Il Consiglio Notarile di Como e Lecco ha donato la somma ai nosocomi di Lecco e Como

Nell’ambito dell’emergenza Covid-19, il Consiglio Notarile di Como e Lecco ha donato la somma complessiva di 10.000 euro a favore degli ospedali dei due territori.

In particolare, per il territorio di Como è stato deciso di contribuire alla raccolta fondi promossa dalla “Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus”, devolvendo 5.000 euro a favore dell’Ospedale Sant’Anna di Como; per il territorio di Lecco è stato deciso di aderire alla raccolta organizzata da “Non lasciamo indietro nessuno - ASST - Manzoni - Lecco”, devolvendo 5.000 euro all’Ospedale Manzoni di Lecco.

«In questo momento complesso e difficile per tutti, abbiamo deciso di dare un segno tangibile del nostro supporto alle principali realtà sanitarie del territorio – commenta il notaio Massimo Sottocornola, Presidente del Collegio Notarile dei Distretti Riuniti di Como e Lecco -. Confidiamo che il nostro contributo arrivi come un messaggio concreto di apprezzamento e gratitudine per il fondamentale lavoro che tutto il personale sanitario sta portando avanti in queste settimane di emergenza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, dai notai diecimila euro destinati agli ospedali del territorio

LeccoToday è in caricamento