Coronavirus, il videomessaggio del sindaco Brivio: «Il tema ci coinvolge tutti, i dati sono drammatici»

Il primo cittadino: «Le due realtà che stanno sconfiggendo il virus sono Codogno e la provincia di Wuhan. Serve quarantena totale»

 

«La situazione di contrasto al Coronavirus ha bisogno di tutti noi». Apre così il sindaco di Lecco Virginio Brivio il suo messaggio alla cittadinanza: sette minuti abbondanti per toccare le coscenze dei sui concittadini e per far capire che la situazione sanitaria è grave e, per essere risolta positivamente, ha bisogno della collaborazione di tutti. Il primo cittadino ha definito «drammatici» i numeri diffusi da Regione Lombardia in merito a contagi e persone decedute, ricordando come, sin qui, solamente a «Wuhan e Codogno» siano state prese misure efficaci. 

Misura, in realtà, quella della «quarantena totale», da rispettare tassative con le esigenze strettamente necessarie come unici "ma" accettati.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento