Coronavirus Piazza Mario Cermenati

Manifestazione contro il green pass: l'organizzatore sarà denunciato

Nel frattempo è stata annunciata una seconda manifestazione per sabato 31 luglio

Una fase della manifestazione FACEBOOK

Finirà nelle aule del Tribunale di Lecco la manifestazione contro il green pass tenutati sabato 24 luglio a Lecco che, secondo le stime, avrebbe richiamato circa 250 persone in piazza Cermenati a Lecco. Per l'organizzatore (P.N.) sarebbe, infatti, in arrivo la denuncia penale della Questura di Lecco: le motivazioni sono da ricercare nella mancata autorizzazione a mettere in piedi e svolgere la manifestazione stessa, organizzata poche ore prima dello scoccare delle 17.30, ora "x" per tutta Italia.

Seconda mobilitazione

In corso Promessi Sposi la richiesta di autorizzazione, forse a causa dei tempi ristretti, non sarebbe proprio arrivata. Rischiano lo stesso provvedimento anche le centinaia di altre persone presenti per le medesime motivazioni. Nel frattempo una seconda mobilitazione è stata annunciata per sabato 31 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione contro il green pass: l'organizzatore sarà denunciato

LeccoToday è in caricamento