rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Coronavirus Via dell'Eremo, 9-11

Covid, i contagi risalgono ma gli ospedali sono quasi vuoti

Al Manzoni restano solo 7 pazienti ricoverati. Giovedì registrati 17 contagi nel Lecchese, il 4 novembre 2020 erano 230. Regione Lombardia: "Grazie all'89% di vaccinati contro lo 0 di dodici mesi fa"

Qual è la situazione complessiva relativa all'epidemia di Covid-19 nel nostro territorio al 5 novembre 2021? I dati forniti da Regione Lombardia e Ministero della Salute negli ultimi giorni fotografano un lieve aumento dei contagi, sia a livello lombardo sia lecchese, dove mercoledì e giovedì se ne sono contati 17. Numeri comunque molto contenuti rispetto a quelli di un anno fa, quando al 4 novembre - a inizio seconda ondata - furono 230. Ma quanto impattano sulle strutture ospedaliere? Osservando i dati forniti dalla Asst Lecco, in maniera davvero minima.

All'ospedale Manzoni di Lecco, dato aggiornato a oggi, venerdì 5 novembre 2021 alle ore 10, sono ricoverati soltanto 7 pazienti covid, con 1 sottoposto a casco C-Pap e 1 presenza in terapia intensiva. L'ospedale Mandic di Merate è "covid free" ormai dallo scorso luglio.

Il raffronto con il 2020

grafica covid raffronto 4 novembre 2020 2021-2

Venerdì mattina Regione Lombardia ha postato sui propri canali social una grafica con alcuni dati, attraverso i quali si può intuire quanto l'efficacia della campagna di vaccinazione sia stata fondamentale per ridurre l'incidenza del covid a livello sanitario, riportandoci così a una condizione pre-pandemia testimoniata dall'ormai prulungata permanenza in zona bianca.

Il raffronto è tra 4 novembre 2020 e 2021: un anno fa in Lombardia il rapporto di positività era al 17,7% contro lo 0,7% attuale, con 501 ricoveri nelle terapie intensive contro i 49 di giovedì; 5.018 i ricoveri non in terapia intensiva contro i 330 attuali. E i cittadini vaccinati? Ovviamente 0 un anno fa, l'89% della popolazione adesso. Numeri che non hanno bisogno di ulteriori commenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, i contagi risalgono ma gli ospedali sono quasi vuoti

LeccoToday è in caricamento