rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Coronavirus

"La Regione attivi almeno un centro tamponi per la scuola nella provincia di Lecco"

Straniero (Pd): "È stata annunciata l'apertura di numerosi centri tampone in tutta la Lombardia ma sono sorpreso e molto preoccupato per l'assenza della provincia di Lecco

Un centro tamponi dedicato esclusivamente alla scuola. È la proposta del consigliere regionale del Pd Raffaele Straniero, che si fa portavoce di un'istanza ormai chiara dalle famiglie degli studenti lecchesi, come testimoniano anche gli ultimi numeri relativi alla pandemia negli edifici scolastici, con quasi 4mila soggetti in quarantena al 16 gennaio.

Straniero è intervenuto a seguito dell'annuncio dato venerdì dalla Direzione Welfare della Regione. "È stata annunciata - attacca Straniero - l'apertura di numerosi centri tampone in tutta la Lombardia ma sono sorpreso e molto preoccupato per l'assenza della provincia di Lecco. Nel nostro territorio ci sono 4mila studenti a casa, numero che probabilmente è sottostimato e destinato a salire con gli aggiornamenti di inizio settimana prossima. In queste condizioni la necessità di poter contare su almeno un punto tamponi è evidente. Mi attiverò con la Regione perché ne sia aperto almeno uno al più presto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Regione attivi almeno un centro tamponi per la scuola nella provincia di Lecco"

LeccoToday è in caricamento