rotate-mobile
Attualità

Attenzione agli animali selvatici in difficoltà, ecco come aiutarli

La nota dei Vigili del Fuoco: "In questo periodo è possibile imbattersi nei cuccioli. Il comportamento corretto è quello di non avvicinarsi e non toccarli. Solo se in pericolo evidente, avvisare la Polizia provinciale"

Attenzione agli animali selvatici: per aiutarli in caso di difficoltà occorre avvisare la Polizia provinciale. L'appello è stato lanciato dai Vigili del Fuoco del comando provinciale di Lecco che, in una nota diffusa agli organi di informazione locali, hanno precisato quanto segue.

"In questo periodo è possibile imbattersi in uno di questi animali. I piccoli potrebbero sembrare in difficoltà ma in realtà restano immobili e mimetizzati in attesa del ritorno della madre per cui, a meno che si trovino in evidente difficoltà (feriti o in mezzo alla strada), il comportamento corretto è quello di non avvicinarsi e soprattutto non toccarli per evitare che perdano il loro odore e che la madre non li riconosca più. Solo se in pericolo evidente avvisare la polizia provinciale".

Nei giorni scorsi aveva provocato un grande dispiacere la morte di un cerbiatto trovatosi ferito e in difficoltà nei boschi sopra Colico. Invece di allertare i soccorsi, alcuni frequantatori della zona boschiva, l'hanno "disturbato". I volontari e gli organi competenti sono stati avvisati troppo tardi. Soccorso quando ormai era troppo tardi è entrato in coma, il cucciolo non ce l'ha fatta a sopravvivere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attenzione agli animali selvatici in difficoltà, ecco come aiutarli

LeccoToday è in caricamento