rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità

Adolescenti e disagio post covid: un seminario per "educare al coraggio"

L'iniziativa del Movimento donne impresa di Confartigianato Lecco in occasione della festa della mamma

"Educare al coraggio". Questo il titolo del seminario organizzato dal Movimento donne impresa di Confartigianato Lecco in occasione della festa della mamma, come regalo a tutte le donne imprenditrici. Un appuntamento che si rivolge però a una platea molto più ampia rispetto al mondo femminile, a chiunque svolga un ruolo educativo nella vita dei nostri ragazzi o abbia con loro un legame affettivo: genitori, nonni, zii, educatori, insegnanti, persone “guida” all’interno della vita dei giovani di oggi che, come illustrato anche dagli articoli di diversi organi di informazione locali e nazionali, vivono una grave fase di disagio psichico, in parte dovuto alla pandemia, ma non solo.

Negli ultimi anni sarebbero infatti raddoppiati gli accessi ambulatoriali ai servizi di neuropsichiatria infantile (che arriva fino all’adolescenza) da parte di giovanissimi con disturbi psichiatrici, con un boom di intenzioni suicidarie, gesti autolesionistici e disturbi alimentari, in particolare dopo il covid.

"Questi dati non ci potevano lasciare indifferenti - spiega Silvia Dozio, presidente del Movimento donne impresa Confartigianato imprese Lecco - La crisi che stanno vivendo gli adolescenti di oggi non riguarda però solo le madri (e i padri), ma l’intera famiglia da un lato e l’intera rete sociale dall’altro. Ecco perché abbiamo pensato di dedicare uno dei nostri consueti appuntamenti di divulgazione intitolati 'Riparto da me' alla tematica, allargando l’invito a chiunque si trovi ad affrontare, anche in prospettiva, il difficile passaggio dell’adolescenza che, ahimè, in molti casi porta con sé come abbiamo visto vere e proprie patologie".

"Per capire meglio come affrontare tutto ciò - aggiunge Silvia Dozio - abbiamo chiesto l’aiuto di Maria Caterina Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, con cui rifletteremo a tutto tondo sul fenomeno per cercare, come comunità, di trovare delle chiavi di lettura che ci aiutino ad andare al cuore del problema, trovando anche qualche spunto pratico per dare una mano ai nostri ragazzi nell’affrontare la quotidianità con più coraggio e speranza".

L’appuntamento con "Educare al coraggio" è in programma giovedì 18 maggio alle 18.30 nella sala convegni di Confartigianato in via Galilei 1, con accesso libero su prenotazione (artigiani.lecco.it). Intervengono : Silvia Dozio, presidente Movimento Donne Impresa Lecco,  Maria Caterina Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, Chiara Bellingardi, funzionario di riferimento del Movimento Donne Impresa Lecco e Matilde Petracca, segretario generale Confartigianato Imprese Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adolescenti e disagio post covid: un seminario per "educare al coraggio"

LeccoToday è in caricamento