Coronavirus, l'iniziativa di Ascolto Valmadrera: un disegno da colorare per sensibilizzare la cittadinanza

«Io non ho gambe per diffondermi... Uso quelle degli stupidi» dice la caricatura di un Sars-Cov-2

Una semplice iniziativa per sensibilizzare nella lotta al Coronavirus. E' quella del gruppo di minoranza Ascolto Valmadrera, che ha diffuso un disegno semplice ed efficace: «Io non ho gambe per diffondermi... Uso quelle degli stupidi» recita la caricatura di un Sars-Cov-2 nel disegno diffuso sulla pagina Facebook della civica. L'invito è quello di scaricare l'immagine, stamparla, colorarla e diffonderla sui social network.

Un'idea per passare un po' di tempo in questi tempi di quarantena forzata, certo, ma soprattutto per sensibilizzare la cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento