menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Andrea Rabassini a "Caduta Libera"

Don Andrea Rabassini a "Caduta Libera"

Sacerdote del sodalizio lecchese Associazione Aiuti Terzo Mondo protagonista a "Caduta Libera"

Don Andrea Rabassini è riuscito a laurearsi campione della popolare trasmissione condotta da Gerry Scotti: il suo obiettivo è sostenere le missioni attualmente attive

Sacerdote del sodalizio lecchese Associazione Aiuti Terzo Mondo protagonista in tv, su Canale 5, a "Caduta Libera".

Don Andrea Rabassini è riuscito a laurearsi campione della popolare trasmissione condotta da Gerry Scotti, lo scorso 11 settembre, dopo avere giocato da sfidante per diversi giorni.

"Caduta libera" su Canale 5, il campione lecchese non si ferma più

Ma non solo: il sacerdote ha avuto la possibilità di condividere con i telespettatori la sua esperienza missionaria, ha raccontato la storia di Oscar e Laura (fondatori dell'associazione che ha sede in Via Orticara 1 a Laorca) e ha spiegato come la voglia di aiutare la missione l'abbia spinto a partecipare al programma.

Venerdì il sacerdote è sopravvissuto fino al gioco finale, "I dieci passi", ma non è riuscito a portare a casa il montepremi, precipitando nella botola. La sua volontà è di partecipare a "Caduta Libera" per sostenere le missioni. L'associazione opera infatti in Bolivia, nella Repubblica Centrafricana e in Uruguay. Don Andrea ci riproverà questa sera, lunedì, nel segno della solidarietà.

Per conoscere l'attività del sodalizio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente fra auto e moto: muore ragazza di Casatenovo

  • Cronaca

    Malori sui sentieri montani: doppio intervento dell'elicottero

  • Attualità

    Lecco, Gattinoni: «Le grandi opere sono le piccole manutenzioni»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento