Donazione organi, Marco Galbiati presenta il suo libro alla Camera dei Deputati

"Il tuo cuore la mia stella" dedicato al compianto figlio Ricky animerà un dibattito su trapianti e bioetica nella sala conferenze. Da tempo il lecchese chiede di abbattere il muro dell'anonimato

Marco Galbiati e il compianto figlio Ricky.

Da tempo chiede una norma di legge che permetta ai parenti di chi ha donato gli organi e ai riceventi di conoscersi, andando oltre l’anonimato. Domani, mercoledì 13 marzo, il lecchese Marco Galbiati sarà ospite di una conferenza stampa presso la sala conferenze della Camera dei Deputati a Roma. L’incontro, che si svolgerà dalle 13 alle 14, porta il titolo di “Una riflessione della donazione degli organi”.

Riccardo donò gli organi, il papà: «Spero di conoscere chi vive oggi»

Il papà del compianto Ricky presenterà il libro “Il tuo cuore la mia stella” dedicato al figlio, intervenendo nel dibattito sulla donazione e sulle motivazioni di chi crede giusto andare oltre l’anonimato di fronte a un importante gesto d’amore come quello della donazione di organi, che permette ad altre persone di tornare a vivere.

Anonimato tra donatore e ricevente, il Centro nazionale trapianti appoggia Marco Galbiati

Aprirà i lavori l’onorevole Fabiola Bologna. A seguire il confronto su trapianto e bioetica con l’intervento del professor Lorenzo D’Avack, Presidente del Comitato nazionale per la Bioetica che illustrerà il parere dell’ente da lui guidato in merito alla “Conservazione dell’anonimato del Donatore e del Ricevente nel Trapianto di Organi”. Subito dopo spazio alla relazione della professoressa Mariapia Garavaglia, vice presidente del Comitato per la Bioetica. In quel momento interverrà anche Marco Galbiati con la presentazione del libro: “Il Tuo Cuore, la mia Stella”.

In 300 sulle piste da sci con il Gabibbo per ricordare Ricky

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento