rotate-mobile
Attualità San Giovanni / Corso Monte Santo, 12

Giulia e quella super polizza donata ad Auser per aiutare i più fragili

Una donna ha nominato l'associazione di Lecco beneficiaria di una polizza vita dal controvalore di alcune decine di migliaia di euro. "Grazie a lei e a tutti coloro che donano tempo o denaro a favore di chi ha bisogno"

Un gesto di grande generosità, che permetterà di dare un sostegno concreto a tanti anziani, disabili e persone fragili del nostro territorio. Giulia, nome di fantasia, ha nominato Auser filo d’argento di Lecco beneficiario di una polizza vita dal controvalore di alcune decine di migliaia di euro. L’associazione ringrazia di cuore Giulia e tutte quelle persone che offrono il loro supporto economicamente, oppure donando il proprio tempo per servizi di assistenza e di interesse pubblico.

"Il contributo economico alle associazioni, che può essere detratto dalla dichiarazione dei redditi, è un tassello importante per tante realtà che quotidianamente operano - spiega Giorgio Mazzoleni, presidente di Auser filo d’argento di Lecco - Molte associazioni sono piccole e hanno fatto fatica ad assolvere gli adempimenti imposti dalla riforma del terzo settore e dalla nascita del registro unico. E sono tentate dalla chiusura, anche per la fatica a reclutare nuovi volontari. Occorre sostenere queste realtà, impegnandosi direttamente con la disponibilità di ciascuno. Bisogna essere disponibili all’impegno sia diretto nei ruoli operativi quotidiani, ma anche nelle funzioni di direzione e dirigenza che sono altrettanto indispensabili per il buon funzionamento delle associazioni".

In un anno effettuati 6.400 servizi a beneficio di 500 anziani, disabili e minori

Auser filo d’argento di Lecco è un ente del terzo settore attivo in città dal 1991. Fa parte di Auser provinciale di Lecco e svolge servizi di accompagnamento, consegna spesa e animazione sul territorio di Lecco. Nel 2022 sono stati effettuati 6.400 servizi a beneficio di 500 persone anziane, disabili e minori, con 9 auto e 30 volontari.

"Il volontariato a Lecco è una presenza reale, vivace e solida e deve essere sostenuta da tutti - continua
Mazzoleni - Con la riforma del terzo settore, gli enti hanno nuove opportunità per rapportarsi al volontariato. E allora faccio appello anche alle istituzioni e alle imprese, affinché diano il loro contributo per rendere questa nostra città sempre più accogliente. L’amministrazione di Lecco, fortunatamente, è sensibile e attenta al ruolo del volontariato, sostiene e coordina molti progetti e iniziative proposte. Ma insieme si può fare ancora di più. Anche lo spazio di collaborazione con le aziende e le associazioni di categoria, pur già presente e importante, può ancora ampliarsi”. Auser filo d’argento di Lecco ha la propria sede in corso Monte Santo 12. "Le porte dell’associazione sono aperte, in orario mattutino, a chiunque voglia conoscere meglio questa realtà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia e quella super polizza donata ad Auser per aiutare i più fragili

LeccoToday è in caricamento